I modelli in uscita nelle ultime settimane sulla fascia di mercato “medi0-alta” non sembrano finire veramente mai, e Samsung -secondo i rumor delle ultime ore – avrebbe deciso di ampliare ancora di più l’offerta con un terminale in versione “Pro”. Molti di voi ricorderanno che poche settimane fa è stato presentato in Cina dalla Corporation coreana, il Samsung Galaxy A9. Nei piani dell’azienda, però, potrebbe esserci anche un Samsung Galaxy A9 Pro. Andiamo a scoprirne insieme le caratteristiche principali di questo nuovo device e i dettagli sulla sua possibile uscita, il tutto subito dopo il salto.

samsung galaxy a9 pro

Samsung Galaxy A9 Pro: Samsung a lavoro sul nuovo phablet

Se ha ancora senso parlare di “phablet”, visto che ormai tutti i dispositivi sono veramente XXL, Samsung ha deciso, o è più opportuno dire “avrebbe deciso”, di mettersi a lavoro su un nuovo phablet che potrebbe avere veramente le dimensioni da tablet. Dopo la presentazione del Samsung Galaxy A9 che, vi ricordiamo, uscirà solo sul mercato asiatico, almeno per il momento, la corporation coreana ha deciso di tornare a lavoro per produrne una versione “Pro” migliorata, dove “Pro”, come i più appassionati sanno bene, sta spesso a significare “più grosso”.

I rumor delle ultime ore, infatti, riferiscono che Big S vorrebbe uscire, sempre solo per il mercato asiatico, con un device da ben 6 pollici che dovrebbe chiamarsi “Samsung Galaxy A9 Pro”. Il nome in codice attuale del dispositivo è SM-A9100, e se pensate che il Samsung Galaxy A9 si chiama SM-A9100, potete intuire che i rumor delle ultime ore su un device “Pro” sono più che giustificate.

Il prezzo del suo “fratello più grande” – ma solo d’età – è di 490 dollari, perciò possiamo pensare che la versione Pro dovrebbe costare circa 100 dollari in più, quindi orientativamente il Pro potrebbe costare circa 590 dollari. Nelle prossime settimane vi forniremo ulteriori dettagli.