Samsung Galaxy A9 (2018) riceve Android 9 Pie e le patch di febbraio

samsung galaxy A9 2018
Seguici su Google News

Samsung Galaxy A9 (2018) - il primo smartphone del colosso sudcoreano con quadrupla fotocamera posteriore - sta finalmente ricevendo il tanto atteso aggiornamento software ad Android 9 Pie.

samsung galaxy A9 2018

Al momento, l'implementazione della versione 9.0 per il Galaxy A9 (2018) sembra essere limitata alla sola Polonia. Oltre all'aggiornamento della versione per Android, l'update include anche le patch di sicurezza Android che fanno riferimento al mese di febbraio. Al momento Samsung non reso note le date di "release" di questo nuovo aggiornamento per gli altri Paesi - Italia compresa - ma non dovrebbe passare molto tempo.

L'aggiornamento di Android Pie per Galaxy A9 (2018) viene individuato nella versione firmware A920FXXU1BSC5 e, come detto in precedenza, porta anche le patch di sicurezza Android di febbraio. Tuttavia, non è ancora chiaro se l'aggiornamento è stato rilasciato tramite il canale beta o è un'implementazione stabile per gli utenti Galaxy A9 (2018) in Polonia, anche se la seconda soluzione sembra quella "favorita".

L'implementazione del programma di aggiornamento è stata individuata per la prima volta dal sempre attento portale SamMobile. Come sempre in questi casi, l'aggiornamento è in fase di distribuzione tramite OTA, pertanto ci vorrà qualche giorno prima che raggiunga tutti i dispositivi interessati. Samsung ha provveduto a diffondere la lista dei vari dispositivi che otterranno l'ultima versione del robottino verde nei prossimi mesi: l'elenco è consultabile su Samsung Members, dove è possibile prendere visione della roadmap stilata dal gigante di Seul.

Galaxy A9 (2018), lanciato a novembre dello scorso anno, integra un display Super AMOLED Infinity da 6,3 pollici full-HD + (1080x2220 pixel), ed è inoltre alimentato dall'octa-core Qualcomm Snapdragon 660, abbinato a un massimo di 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione integrato.

La configurazione della quadrupla fotocamera posteriore include un sensore primario da 24 megapixel, un teleobiettivo da 10 megapixel, un sensore ultralargo da 8 megapixel e un sensore di profondità da 5 megapixel, mentre la fotocamera frontale è un'unità da 32 megapixel.

 

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
Ogni giorno pubblichiamo notizie, guide e recensioni. Non perderti niente, iscriviti alla nostra newsletter!



crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram