Samsung continua a sfornare nuovi prodotti e oggi possiamo darvi informazioni sul suo prossimo device dedicato alla fascia media del mercato: Samsung Galaxy A5. Ecco prezzo, specifiche e dimensioni del nuovo del nuovo device apparso per la prima volta in Kazakistan.

samsung galaxy a5

Samsung Galaxy A5: prezzo, specifiche e dimensioni

Samsung non smette mai di produrre nuovi device e, dopo aver visto il lancio del nuovo Galaxy Alpha, arriva oggi il nuovo Samsung Galaxy A5. Il nuovo smartphone del produttore coreano è apparso sul listino online di un rivenditore del Kazakistan dove viene messo in vendita a 99,990 tenge (la valuta kazaka), ovvero a circa 435 euro.

Il prezzo conferma quello che sembra destinato ad essere il prodotto di Samsung per la fascia medio alta del mercato, non in grado di andare a toccare le fasce di mercato di Alpha e S5, con un hardware più che rispettabile e un design che ricorda da vicino quanto visto sugli ultimi modelli, questo Samsung Galaxy A5 si potrebbe rivelare come un prodotto davvero interessante.

Le caratteristiche parlano di uno schermo da 5 pollici Super AMOLED HD, con un processore Qualcomm Snapdragon 400 dual-core da 1,2 GHz, una fotocamera da 13 megapixel, una batteria da 2330 mAh, una memoria interna da 16 GB e la presenza dello slot per l’espansione tramite microSD.

Le dimensioni sono nella media con 139,3 mm di altezza, 69,7 di larghezza e 7 millimetri di spessore, il tutto racchiuso in 123 grammi.

Non si conoscono i materiali costruttivi e nemmeno l’eventuale resistenza ad acqua e polvere, il catalogo parla di una disponibilità a partire dall’11 novembre, non sappiamo se però verrà commercializzato in Europa.

Galaxy-Alpha-A5 volantino

  • Jay S

    Ma quanti cavolo di modelli fa Samsung??? Ci sono più modelli di Smartphone Samsung che stelle in cielo!! Il modello Nokia “un modello ogni pisciata di cane” ha portato i Finlandesi sull’orlo della bancarotta, mi sembra un ottimo business model da seguire!!!

    • Nokia style, sono preoccupato per il futuro di Samsung, stanno producendo un numero davvero esagerato di device e molti dei quali con una qualità infima

      • Jay S

        Parlavo con un amico che commercializza con il Far East e mi diceva che è una cosa culturale li sono maniaci di queste cagate, devono avere device specifici per ogni esigenza e ne hanno anche più di uno ed effettivamente ho un amico della Corea del Sud che ha tutti e dico TUTTI gli smartphone high-end in commercio tutti i coreani, tutti i giapponesi e iPhone. Non so dove trovi i soldi per avere tutto ciò ma su FB posta ogni volta un telefono o un computer nuovo! INVIDIA!!! Però questo tile per i mercati americano ed europeo è contro producente!! HTC, LG e toh anche SONY tutta la vita prima di Samsung (che cmq per le TV rimane il top del top)!!

        • Samsung rimane al top in molti settori indiscutibilmente. Il problema è che dovrebbero essere in grado di capire in quali mercati lanciare i prodotti. Visto che è un fatto di cultura potrebbero limitare il lancio di molti device al mercato asiatico.

          Invidia per il tuo amico 🙂