AndroidNewsSmartphone

Samsung conferma la data dei due pieghevoli: ufficiali l’11 agosto

samsung pieghevoli

Come ricorderanno certamente i fan di Samsung, l’azienda di Seul aveva confermato l’esistenza di un evento Unpacked entro la fine dell’estate, programmato per annunciare i nuovi Watch (che secondo alcune indiscrezioni si chiameranno Galaxy Watch 4 e Watch 4 Classic, ndr). Tuttavia, stando a quanto trapelato nelle ultime ore, sembra sempre più probabile che la società sudcoreana sfrutterà questo evento per annunciare non solo i nuovi smartwatch, ma anche gli attesi smartphone pieghevoli. 

samsung pieghevoli

La data dell’evento finora era motivo di discussione all’interno della community, ma un punto vendita sudcoreano sembra aver sgombrato il campo da ogni dubbio. Un report dello scorso giugno affermava infatti che i nuovi prodotti sarebbero stati annunciati il ​​3 agosto, ma i rendering del Galaxy Z Flip 3, trapelati successivamente, indicavano invece che l’evento Unpacked si sarebbe tenuto l’11 agosto.

Ebbene, secondo quanto riferito da Ddaily, Samsung avrebbe ufficialmente confermato che il prossimo evento Unpacked si svolgerà l’11 agosto e verrà anche trasmesso in diretta. Oltre ai nuovi Watch, Samsung dovrebbe anche mostrare al pubblico i due smartphone pieghevoli Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3 (che verranno messi in vendita il 27 agosto), oltre ai nuovi auricolari Galaxy Buds 2 (che andranno invece in commercio proprio l’11 agosto).

Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3, tutto ciò che sappiamo

I nuovi telefoni pieghevoli del gigante di Seul saranno quasi certamente alimentati con un processore Qualcomm Snapdragon 888, un chip che garantisce prestazioni elevatissime. Sembra probabile che il Galaxy Z Fold 3 metta a disposizione il supporto per la S Pen e che arrivi anche con schermi con frequenza di aggiornamento a 120Hz; inoltre, il foldable dovrebbe avere cinque fotocamere in totale, una delle quali sarà incorporata sotto lo schermo principale.

Il Flip 3 dovrebbe invece “sbarcare” con uno schermo principale a 120Hz e un display esterno più grande rispetto al Flip 5G. La bella novità, sebbene ancora da confermare, è che i nuovi dispositivi pieghevoli dovrebbero essere lanciati ad un prezzo decisamente più basso rispetto ai loro predecessori.

Galaxy Watch 4 e Buds 2, i dettagli dei nuovi prodotti

Stando alle ultime voci, il Galaxy Watch 4 dovrebbe presentarsi con un nuovo design, caratterizzato da una cornice piatta e dall’assenza della lunetta rotante. Tuttavia, il dispositivo dovrebbe dotarsi di un display touch circolare con Gorilla Glass DX+ nella parte superiore e due pulsanti fisici.

samsung watch

Il Galaxy Watch 4 Classic sfoggerà invece un design tradizionale, con una lunetta girevole. Le immagini trapelate suggeriscono la presenza di una cornice di grandi dimensioni; inoltre, il device sarà ricco di funzionalità. I nuovi Galaxy Watch – che arriveranno con il nuovo sistema operativo per smartwatch realizzato grazie alla partnership tra Samsung e Google, ndr – non avranno un prezzo basso.

Infine, un breve passaggio sui Buds 2. Rispetto ai Buds originali assisteremo ad alcuni miglioramenti e perfezionamenti, tra cui una configurazione a doppio microfono per una migliore riduzione del rumore e dei sensori di movimento per il rilevamento dell’usura.


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AppleEditorialeNews

Smartphone venduti senza caricabatterie: cosa c'è dietro?

AppleMacNews

Apple presenta i nuovi MacBook Pro 14'' e 16'': ufficiali anche gli AirPods 3

AndroidNewsSmartphone

Nothing pronta a lanciare uno smartphone Android? Carl Pei ci sta pensando

AndroidAppleMacNewsSmartphone

Apple, Google, Samsung: tre eventi in tre giorni, tantissime novità