L’indiscrezione girava già da un pò di tempo, ma ora sembra proprio che ci siamo. Le specifiche del primo smartphone Android Go di Samsung sono infatti emerse online. Il dispositivo, identificato con il numero di modello SM-J260G, è dotato di un display Super AMOLED e un processore Exynos 7570.

samsung galaxy J2 core

L’ultimo sviluppo arriva nel bel mezzo delle voci relative allo smartphone Android 8.1 Oreo (Go edition) che si dice sia in fase di test in vari mercati sparsi in Europa, America Latina e Asia. Inoltre, stando alle voci sul web, potrebbe arrivare in più varianti, identificate con il numero di modello SM-J260F, SM-J260M e SM-J260G. Alcuni ‘report’ hanno affermato che il telefono farà il suo debutto come Galaxy J2 Core e avrà per l’appunto Android 8.1 Oreo (Go edition) come sistema operativo.

Da Samsung non è ancora giunta nessuna comunicazione ufficiale, ma il sito Techie Drive ha pubblicato un’immagine che sembra evidenziare le specifiche del prossimo smartphone Android Go. Le specifiche sono specificamente correlate al modello SM-J260F: ciò significa che le altre varianti del telefono potrebbero presentare alcune differenze. Ma il dettaglio che ci interessa di più è proprio quella “F”, che indicherebbe una commercializzazione della variante in Europa, e quindi anche in Italia.

Lo smartphone si presenterebbe con uno schermo Super AMOLED da 5 pollici e un processore Exynos 7570 quad-core da 1,4 GHz, abbinato a 1 GB di RAM. L’immagine trapelata evidenzia inoltre che ci saranno 16 GB di memoria integrata, una fotocamera posteriore da 8 megapixel e una fotocamera frontale da 5 megapixel, oltre ad una batteria da 2600 mAh. Viene ovviamente confermato Android 8.1 Oreo.

Le specifiche trapelate corrispondono ai dettagli emersi sul noto portale di benchmark Geekbench lo scorso mese di aprile. In particolare, l’elenco pubblicato su Geekbench era riferito al modello SM-J260G che pare sia in fase di test in India, Nepal, Bangladesh e Sri Lanka, così come in altri mercati asiatici, tra cui Cambogia, Tailandia, Singapore, Malesia e Vietnam.