iMac-Low_Cost

Tim Cook, il famoso dirigente Apple, ha promesso a tutti i seguaci della mela morsicata che in questo 2014 vedremo l’arrivo di tanti prodotti nuovi  ed interessanti, tra cui un nuovissimo iMac low cost.

In un’intensa intervista rivolta al guru dei rumors di Cupertino, il famoso analista della KGI Securities Ming-Chi Kuo, riguardanti i nuovi prodotti Apple che saranno lanciati quest’anno, siamo venuti a conoscenza di dettagli interessanti su quello che Apple sta preparando per questo 2014, tra cui un sottilissimo MacBook Air con display retina di 12 pollici, uno o forse due iPhone 6, il tanto atteso iWatch e forse anche un nuovo iMac “Low Cost”.

Kuo rivela inoltre che il nuovo Macbook Air arriverà solo a fine del 2014 invece la versione a basso costo dell’iMac arriverà a metà di quest’anno, molto probabilmente durante il WWDC. Questo nuovo modello aiuterebbe il gigante di Cupertino a competere direttamente con marchi leader nel mondo come HP e Lenovo, imponendosi finalmente nel mercato asiatico.

Questi rumors sono nati sulla base del fatto che Apple non sarebbe per niente soddisfatta delle vendite che ha avuto l’iMac negli ultimi anni. Svariati studi indicano che l’ultimo modello iMac, lanciato a fine del 2012 con un design tutto nuovo, ha venduto meno unità di quelle sperate. Si pensa che forse i prezzi fossero troppo alti per il mercato internazionale e che il modello ha fallito nel suo intento principale, ovvero quello di conquistare il mercato emergente più importante: la Cina. L’azienda si sarebbe dunque vista costretta ad usare la stessa filosofia che ha usato per concepire l’iPhone 5c, abbassando così i prezzi di vendita per renderlo accessibile anche ad altri mercati attraendo così nuovi utenti.

Queste voci di corridoio, finiscono poi col parlare di un iMac speciale, destinato solo ai centri educativi. Per ora non sappiamo nulla di certo. Di certo c’è solo che dovremmo aspettare il WWDC del 2014 per saperne di più.