Questa guida è tutta indirizzata ai possessori di Nexus 9, il tablet prodotto in collaborazione da Google e HTC. Passo dopo passo vedremo come ripristinare Nexus 9 allo stato di fabbrica.

Come ripristinare Nexus 9 allo stato di fabbrica

Guida: come ripristinare Nexus 9 allo stato di fabbrica

La formattazione del dispositivo è molto semplice e può essere assai utile, specie se di recente avete notato dei rallentamenti o dei cali verticali nelle prestazioni o se avete intenzione di metterlo in vendita e, di conseguenza, dovete procedere alla rimozione di tutti i dati personali e dei vari documenti archiviati in memoria. Per questo motivo, prima di vedere come ripristinare Nexus 9 allo stato di fabbrica, vi consiglio sempre di fare il backup visto che il vostro Nexus 9 verrà di fatto portato ad essere come nuovo. Ecco i passaggi per formattare il nostro HTC Google Nexus 9:

  1. Spegnete il dispositivo
  2. tenete premuto il tasto “Volume giù
  3. tenere premuto il tasto di accensione, al fine di accendere Nexus 9
  4. a questo punto entra in gioco la Recovery Mode (modalità ripristino). Prima evidenziate questa funzione premendo il tasto “Volume giù” e poi avviatela tramite tasto di accensione. Se tutto è andato per il verso giusto, visualizzerete il robottino verde di Android ed il punto esclamativo rosso
  5. tenete poi premuto il tasto di accensione, rilasciando “Volume giù
  6. ricorrete al tasto volume per raggiungere la voce “wipe data/factory reset”. Procederete quindi alla rimozione dei dati e al ripristino dello stato di fabbrica
  7. confermate questa opzione, premendo il tasto di accensione e raggiungete la voce “Yes – Erase all user data”, al fine di procedere alla rimozione di tutti i dati utente dalla memoria del tablet
  8. al fine di ripristinare Nexus 9 allo stato di fabbrica, non vi resta da far altro che selezionare questa voce premendo il tasto di accensione.

Ripristinare Nexus 9 allo stato di fabbrica

Formattazione del dispositivo di Google e HTC assicurata in quattro e quattr’otto.