Da oggi è disponibile l’ultimo aggiornamento, 3.50, del firmware di PlayStation 4. Tra le nuove funzioni spicca Remote Play che consente di poter giocare in streaming su PC o Mac. Per chi non sapesse come utilizzare questa nuova funzione ecco come attivarla e poterne godere in pochi semplici passi.

Remote Play

1.Scaricare l’applicazione per PC/Mac

Dopo aver aggiornato il firmware della vostra PlayStation alla versione 3.50, accendete il vostro PC o Mac e andate a scaricare l’applicazione che vi permetterà di giocare da remoto (per facilitarvi le cose vi lascio il link qui). Ricordatevi che per farla funzionare serve un sistema Windows8 o superiore oppure un sistema MacOS X 10.10 o superiore.

Una volta scaricata l’applicazione installatela.

Remote Play

Leggi anche: Come sostituire l’hard disk della PS4

2.Settate la vostra PS4

Ora tornate sulla vostra PS4 accedete alle impostazioni e accertatevi che la vostra console sia selezionata come primaria, se non l’avete ancora fatto vi basta entrare in “PlayStation Network and Account Management”. Non dovete fare altro in quanto l’opzione Remote Play è già attiva dopo l’aggiornamento.Remote Play

3.Qualche ultimo aggiustamento

Sempre all’interno delle impostazioni entrate sul setting del risparmio energetico (dovrebbe essere “Impostazioni di risparmio energetico” in italiano), all’interno di queste impostazioni entrate nelle impostazioni della modalità di riposo (Reset Mode). Attivando tutte le caselle farete in modo che la vostra console sia sempre connesse alla rete anche quando non siete a casa e la avrete in modalità di riposo (Rest Mode). In questo modo potrete connettervi alla vostra PS4 da remoto ogni volta che avrete una connessione ad internet. Quindi se come me viaggiate molto potrete giocare alla PS4 ogni volta che sarete in albergo senza dovervela portare appresso.Vi basta avere il vostro computer con voi

Remote Play

4. Remote Play: inizia il divertimento

Ora, dopo aver acceso o messo in modalità riposo la PS4, non vi resta altro che prendere il vostro controller PS4 collegarlo tramite cavo USB al vostro computer e far partire l’applicazione “PS4 Remote Play”. Una volta avviata dovete inserire i vostri dettagli (email e password) del vostro account PSN. Premete “Accedi”. Il vostro computer si collegherà al vostro account vi verrà chiesto di collegare il controller e di avviare la connessione alla vostra PS4, cliccate l’unico bottone visibile e attendete qualche istante. Dopo qualche minuto vi apparirà la vostra schemata iniziale della PS4 come la vedete solitamente sul vostro televisore. Ingrandite la finestra per giocare a tutto schermo e divertitevi.

Per giocare Sony consiglia di avere una connessione ad almeno 5Mbps, più veloce è la connessione meglio è. Io con la mia connessione di casa che al momento è una penosa 6Mbps non ho problemi a giocare anche se si nota un leggero lag rispetto alla console, che però non ha condizionato l’esperienza di gioco in modo sensibile (io ho provato Far Cry 4 e Saint Row IV: Re-elected). Migliore è la connessione minore è il lag e migliore è la definizione del video (che con connessioni più lente potrebbe “sgranare”). Quando avrò modo di provarlo con una connessione più veloce vi aggiornerò suo risultati.

Cosa ne pensate? Non è male come idea! Ora potrete giocare ai vostri giochi ovunque sarete anche senza portarvi la console.

Enjoy!