iTunes è il file manager di riferimento per i dispositivi iOS ma presenta molte limitazioni. Scopriamo come si comporta WinX MediaTrans, una valida alternativa in tal senso

iTunes è stato, fino a qualche anno fa, l’unico programma utile a spostare file da e verso iPhone, iPad e iPod. Negli ultimi anni, però, numerose app, gratuite e a pagamento, sono comparse e riscuotono sempre più successo.

Il motivo di tale successo? E’ da molto tempo che il programma che ha reso l’iPod il primo prodotto di massa di casa Apple non viene aggiornato. Risulta un software macchinoso, che richiede molti step per trasferire un banale file pdf, figuriamoci film ed episodi di serie TV.

Oggi ci occuperemo di WinX MediaTrans, che può essere considerato la migliore alternativa ad iTunes. Facile da usare e leggero, questo software punta su quegli utenti che spostano moltissimi file tra PC/Mac e dispositivi iOS. Come si comporta? Scopriamolo in questa breve recensione! WinX Media Transfer è un ottimo file manager per iOS realizzato da Digiarty Software, un’azienda con più di 10 anni di esperienza nel settore e leader nel mondo delle applicazioni audio – video Windows e Mac per uso personale e domestico. Un produttore in grado di offrire una grande gamma di prodotti fra cui software per il rippagio, copia e creazione di DVD, conversione video, download di video online, media player, file manager per iPhone, streaming e molte altre.




Recensione WinX MediaTrans, l’alternativo a pagamento ad iTunes

Partiamo dal capitolo più “spinoso” per alcuni, ovvero il prezzo. MediaTrans non è un software gratuito. Sia la versione Mac che Windows prevedono un periodo di prova, dopo il quale bisogna acquistare una licenza se si vuole continuare l’utilizzo. Grazie anche a una promozione speciale (che scade tra 7 giorni) i prezzi sono i seguenti:

  • $29.95 per 1 PC, con durata annuale;
  • $35.95 per 2 PC, con durata illimitata;
  • $65.95 per 6 PC, con durata illimitata e HD Video Converter in regalo.

Visti i prezzi, se siete interessati il mio consiglio è di affidarvi alla licenza per 2 PC: è il prodotto che meglio coniuga rapporto qualità-prezzo all’utilità effettiva.

Passiamo ora alle funzionalità di WinX MediaTrans. Se ci si affida a questo programma, cosa si può fare? Ecco un elenco:

  • Invio di musica da PC/Mac ad iPhone/iPad/iPod e viceversa in maniera semplice ed immediata, senza rischi di corruzione file e creazione di copie inutili durante il trasferimento;
  • Creazione, modifica e cancellazione di Playlist direttamente dal programma, mediante semplice drag & drop;
  • Correzione rapida ed efficace delle informazioni di un brano (artista, album, nome canzone);
  • Creazione al momento e gestione delle suonerie di iPhone;
  • Trasferimento Voice Memos;
  • Conversione audio AAC – MP3;
  • Trasferimento di foto in pochi secondi (app più veloce al mondo in tal senso);
  • Conversione di qualsiasi video per renderlo compatibile con i formati nativi di iPhone e iPad;
  • Auto rotazione contenuti multimediali;
  • Compressione fino al 50% di grossi file senza perdita di informazione;
  • Trasferimento in serie di grossi file (video 4K ad esempio).

WinX MediaTrans è un programma che punta forte su facilità d'uso e velocità, una valida alternativa ad iTunes

La domanda che a questo punto tutti vi starete facendo è molto probabilmente “ok, questo software fa moltissime cose ed è più veloce di iTunes: perchè dovrei spendere 40 dollari per averlo?”. Vi darò una risposta sincera.

Se per voi risparmiare un paio di minuti un paio di volte al mese non è un problema allora difficilmente apprezzete le potenzialità di questo software. I vantaggi veri ed enormi li avranno gli utilizzatori frequenti di iTunes. Mi vengono in mente gli utenti business, che utilizzano moltissimo iPhone e iPad come strumenti di lavoro. O le persone che a causa di PC poco affidabili utilizzano i dispositivi iOS come principale dispositivo computazionale.

Per qualsiasi informazione lasciateci un commento qui sotto: vi risponderemo il prima possibile!