News

Realme al MWC 2020 lancerà un nuovo dispositivo 5G

Realme al MWC 2020

Realme ha confermato ufficialmente che sarà presente al prossimo Mobile World Congress (MWC) 2020 che si terrà tra il 24 febbraio e il 27 febbraio a Barcellona.
Ma questa non è l’unica notizia, la vera notizia è che durante la fiera Realme terrà un evento proprio il il 24 febbraio intitolato “Speed of the Future: Realme 5G Launch Event.”

Realme al MWC 2020

Realme al MWC 2020

La notizia di questo evento è stata pubblicata nel sito ufficiale della fiera che ha condiviso anche una breve descrizione della sessione.

“Realme ospiterà il suo primo evento di lancio globale nel 2020. Nell’era del 5G, Realme sarà impegnata a diffondere nuove tecnologie all’avanguardia, promuovendo la popolarità delle reti 5G in tutto il mondo e introducendo nel mercato globale nuovi dispositivi 5G.”

La dichiarazione suggerisce come Realme si stia preparando al lancio di almeno uno smartphone 5G all’evento, che potrebbe essere il Realme X50 Pro, meglio conosciuto con il codice RMX2071, oppure il Realme X50 5G.

Realme al MWC 2020

Il Realme X50 5G è il candidato più probabile poiché al momento è l’unico smartphone 5G nel catalogo dei prodotti Realme. Tuttavia un dispositivo Realme, con codice RMX2071e con Snapdragon 865, sembra comparso sulla piattaforma di benchmarking cinese AnTuTu con un punteggio davvero alto. Questo potrebbe essere il prossimo Realme X50 Pro, che secondo le indiscrezioni sarà dotato di un doppio foro per la fotocamera anteriore e di un display con refresh rate di 120Hz.
Il dispositivo sarà dotato di Snapdragon 765G è uscirà con: 6 GB / 8 GB / 12 GB di RAM e 128 GB / 256 GB di memoria.
X50 Pro, invece, avrà un singolo foro per la fotocamera anteriore e una frequenza di aggiornamento sempre di 120Hz.


Fonte gizmochina

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Samsung "cancella" il Galaxy Z Fold 2 dal sito: in arrivo il Galaxy Z Fold 3?

AndroidNewsSmartphone

Huawei sta pensando di cancellare il Mate 50: ecco perché

AndroidNewsSmartphone

Quick Share esteso anche ai prodotti di altri brand: l'idea di Samsung

EditorialeNews

Amazon Prime Day conviene davvero? Le nostre riflessioni