Avete preparato il vostro schema e volete intraprendere la sfida di creare per la prima volta nella vostra vita il layout del PCB nonostante non siate molto preparati sull’argomento? Nessun problema.

Se utilizzate Altium Designer tutto il processo sarà molto più semplice, guarderemo insieme uno schema circuitale semplificato e le modalità per sincronizzarlo con il progetto di una nuova scheda elettronica. Questo esempio sarà estremamente facilitato rispetto ad i progetti sui quali probabilmente lavorerete , ma non preoccupatevi i procedimenti sono esattamente gli stessi; armatevi di pazienza e iniziamo perché ora vedremo COME CREARE UN LAYOUT PCB DA UNO SCHEMA IN ALTIUM DESIGNER.

Cosa possiamo trovare in un editor d layout di PCB?

Una moltitudine di schede e circuiti e molta, molta confusione. Sotto l’aspetto pratico ci si aspetta la disposizione e l’accesso a tutti i componenti oltre al tracciamento delle tracce in rame; dopo tutto ciò è necessario accedere alle viste del circuito, dei file di produzione, i file Gerber ed i modelli tridimensionali.

Nel miglior caso possibile il layout del PCB trasforma ciò che ha preso nello strumento di cattura dello schema e lo trasforma in un diagramma di circuito. Eseguito questo passaggio è possibile operare sui componenti, sul rame e sui requisiti di progetto per ottimizzare al meglio tutti i file e arrivare alla fase di produzione nelle migliori condizioni possibili.

Organizzazione della sincronizzazione del progetto.

Per prima cosa è necessario dare un ultimo sguardo al circuito verificandone la correttezza pero poi passare alla fase di creazione del layout; senza dimenticare che, in futuro, potrebbero essere necessarie modifiche al progetto PCB.

Il passo successivo è usare il processo di controllo dell’editor degli schemi di Altium Designer per controllare la presenza di eventuali errori; per effettuare questo procedimento è necessario compilare lo schema.

Durante il controllo vengono eseguiti dei controlli per verificare che lo schema rispetti le regole di progetto, le quali sono visibili nel menu a discesa Project (progetto) > Project Options (opzioni progetto).

Ora è il momento di compilare lo schema seguendo queste indicazioni: “Project > Compile PCB Project… (compila il progetto)”; in mancanza di errori non verrà segnalato alcun problema.

Spostamento dei dati  di progetto dallo schema al layout

Ora è necessario trasferire i dati dello schema al PCB, definendo prima a che PCB spostarli.

Cliccando con il pulsante destro del mouse sul progetto e selezionando “Add New to Project (aggiungi nuovo progetto) > PCB” si creerà un oggetto PCB nell’albero di progetto che è nominabile a piacere.

Dopo questo passaggio l’oggetto deve essere configurato secondo le proprie necessità; inizialmente occorre impostare la griglia e l’origine del layout, in seguito bisogna modificare i contorni della griglia; per effettuare ciò è necessario passare alla vista di progettazione.

Ora è arrivato il momento di spostare i dati dallo schema al PCB. La prima cosa da fare è selezionare nel menu “Design > Import Changes From…” dove apparirà una finestra di dialogo.

Dove cliccare su “Validate Change”, e, terminata la fase di validazione delle modifiche la colonna “Check” mostrerà delle spunte versi sui simboli validati correttamente.

Terminata questa fase andare su “Execute Changes” e una volta applicate le modifiche i dati saranno stati trasferiti dallo schema alla scheda.

Cosa fare dopo?

Ora è necessario configurare il PCB per l’assemblaggio fisico dei vari strati visualizzabili nel Layer Stack Manager.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome