AndroidNewsSmartphone

Razr 2019, il pieghevole di Motorola verrà presentato il 13 novembre

motorola razr 2019

Motorola Razr sta finalmente per fare la sua comparsa sul mercato come primo telefono pieghevole della storica azienda. Le prime voci riguardanti questo “foldable” risalgono addirittura all’inizio di quest’anno, ed è anche per questo che gli appassionati dei prodotti del marchio di proprietà di Lenovo non vedevano l’ora di ricevere notizie concrete sull’arrivo ufficiale del prodotto.

motorola razr 2019

Proprio in queste ore Motorola sta diffondendo inviti per un evento a Los Angeles, in California, previsto per il 13 novembre: in quell’occasione dovrebbe essere svelato proprio il telefono pieghevole Razr. Il dispositivo, che dovrebbe avere la denominazione definitiva “Razr 2019”, andrebbe a competere con alcuni pieghevoli che sono stati già presentati dai colossi del settore, ovvero Huawei Mate X e Samsung Galaxy Fold.

L’invito ai media distribuito da Motorola include una GIF che suggerisce un telefono “piegato e aperto”, come riferito anche dal portale CNET. Sempre nell’invito – che recita lo slogan “Un originale diverso dagli altri” – viene inoltre sottolineato che si tratta di una “icona reinventata”: tutti gli indizi portano quindi al Motorola Razr 2019.

Motorola è una delle prime aziende ad aver mostrato interesse per i telefoni pieghevoli. In un’intervista rilasciata non molto tempo fa, il vicepresidente Dan Dery aveva parlato proprio di questo: “Abbiamo iniziato a lavorare sull’idea del pieghevole molto tempo fa”, le parole del VP.

Inoltre, il dirigente ha anche rivelato che Motorola avrebbe adottato un approccio diverso da quello adottato da Samsung e Huawei durante la costruzione dei suoi telefoni pieghevoli, ovvero un singolo display flessibile che si piega due volte e presenta un design a doppia cerniera.

Un articolo dello scorso mese di agosto affermava che il telefono pieghevole Razr 2019 debutterà in Europa a dicembre 2019 o gennaio 2020 con un prezzo di circa 1.500 euro. Il “foldable” dovrebbe avere come processore un Qualcomm Snapdragon 710, abbinato a 6 GB di RAM e 128 GB di memoria integrata. Inoltre, il nuovo telefono sarà caratterizzato da un display pieghevole da 6,2 pollici (876×2142 pixel) accanto a un display secondario con risoluzione 600×800 pixel.

Potrebbero interessarti
AndroidRecensioniSmartphone

Nothing Phone (1) 1 mese dopo: la recensione dopo l’hype

AndroidNewsSmartphone

Samsung Unpacked: presentati Galaxy Z Fold 4, Z Flip 4 Galaxy Watch 5

AndroidGuideGuidePC

Come collegare il tuo smartphone Android con un PC Windows 11

Consigli per gli acquistiNews

9 oggetti fondamentali per sopravvivere a un'apocalisse zombie