Nubia Z18s sarà il prossimo top di gamma dell’azienda cinese e oggi, per la prima volta, è apparso in alcuni render “leaked”. Più in particolare le immagini sono state condivise dal SIPO (State Intellectual Property Office) e mostrano uno smartphone che, se tutto dovesse essere confermato, catturerà di certo l’attenzione degli appassionati.

nubia z18s home

Sono davvero tanti gli spunti d’interesse, andiamo con ordine e partiamo dalla parte frontale. La scelta è evidente: ottimizzazione estrema delle cornici e rinuncia anche al notch che sui “cinafonini” ormai è quasi una costante. Nonostante ci sia un minimo di spessore in alto e in basso, non c’è inoltre traccia di fotocamere anteriori: un particolare che lascerebbe quindi aperta l’ipotesi di una soluzione stile Vivo NEX, con la cam a comparsa. Nel bordo superiore, però, non sembra esserci alcuna protuberanza, o un qualsivoglia indizio che possa far pensare a questo scenario.

La vera particolarità di questo Nubia Z18s arriverebbe sul retro, dove il produttore avrebbe scelto di piazzare un display secondario. L’idea, lo ricordiamo, fu rilanciata lo scorso anno da Meizu col suo Pro 7, ma stavolta le dimensioni sembrano essere notevolmente maggiori. Meizu usò un LCD, probabile invece che in questo caso venga sfruttata la tecnologia e-ink, un po’ come accade già su YotaPhone.

La presenza di questo display secondario sulla scocca posteriore dà poi il là ad un’altra soluzione originale: il sensore per le impronte digitali si è già visto su altri top di gamma in questo 2018, un doppio sensore invece no. Le due rientranze che si notano sui bordi esterni farebbero pensare proprio a questa soluzione, anche se sulla sua effettiva utilità ci sarebbe comunque da discutere.

Nubia Z18s potrebbe arrivare il prossimo 24 agosto, è questa la data indicata nella homescreen che appare nel render. Dovesse essere confermata la data, ci aspetta un’estate infuocata in quanto a rumors…