Problemi alla batteria dopo l'aggiornamento iOS 15.4? I consigli di Apple

apple iphone batteria ios
Seguici su Google News

Qualche giorno fa alcuni possessori di iPhone avevano fatto notare una problematica molto fastidiosa sopraggiunta dopo l'installazione dell'aggiornamento iOS 15.4: di cosa si tratta?

apple iphone batteria ios

Per farla breve, una volta installato l'aggiornamento gli utenti avevano notato che le batterie cominciavano a scaricarsi molto più velocemente rispetto a prima. Una situazione che ha portato tantissimi possessori dei "melafonini" a lamentarsi in maniera vigorosa sui vari forum: un utente, ad esempio, ha segnalato che il suo iPhone 11 era praticamente scarico già a mezzogiorno.

Apple di solito non conferma problemi di questa natura, ma stavolta il colosso di Cupertino ha voluto adottare un approccio diverso. In un tweet, infatti, la Mela non solo si prende la responsabilità del problema, ma ha anche fatto sapere alle persone colpite da questa criticità come fare per risolverla.

"Grazie per averci contattato! Saremo felici di aiutarti. È normale che le tue app e funzionalità debbano essere regolate fino a 48 ore dopo un aggiornamento. Ti preghiamo di contattarci in privato se il problema persiste dopo quel lasso di tempo, così possiamo aiutarti a esaminarlo ulteriormente", si legge nel tweet di Apple.

Secondo l'azienda californiana questi cali della durata della batteria sono normali ed è necessario attendere fino a due giorni dopo l'aggiornamento per riportare la durata della batteria ai livelli precedenti. Tuttavia, Apple ha anche pubblicato un collegamento alla sua pagina di supporto della batteria intitolata "Massimizzare la durata della batteria", dove vengono elencati alcuni suggerimenti utili.

Tutti i consigli di Apple: dalla Luminosità Automatica alla modalità Wi-Fi

Oltre ad "Aggiorna all'ultimo software" (che è proprio ciò che ha causato il problema, ndr), la società del CEO Tim Cook consiglia di oscurare lo schermo o di attivare la luminosità automatica per prolungare la durata della batteria. Per oscurare lo schermo, basta andare al Centro di controllo scorrendo verso il basso dall'angolo destro e utilizzando il cursore verticale con l'icona del sole per ridurre la luminosità.

Con la luminosità automatica, invece, lo schermo diventa automaticamente più chiaro o più scuro a seconda delle condizioni di illuminazione. Per attivarlo basta andare su Impostazioni, poi su Accessibilità, per poi fare tap su Display e dimensioni del testo, quindi attivando la Luminosità automatica.

Un altro consiglio utile di Apple è quello di selezionare la modalità Wi-Fi per risparmiare sull'utilizzo della batteria. Infine, gli utenti possono abilitare la modalità di risparmio energetico andando su Impostazioni, poi su Batteria e infine cliccando su Modalità di risparmio energetico.

In modalità Risparmio energetico, lo schermo si oscurerà automaticamente, alcune animazioni di sistema verranno disabilitate e la posta non verrà caricata in background. Gli utenti potranno comunque effettuare e ricevere telefonate, ricevere e-mail e messaggi, accedere a Internet e altro ancora. Una volta caricata la batteria, la modalità di risparmio energetico si disattiva automaticamente. In più, ogni volta che la batteria dell'iPhone scende al di sotto del 20%, i possessori dei melafonini ricevono una notifica che ricorda la possibilità di attivare la modalità di risparmio energetico.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram