Ci sono ottime notizie per tutti i possessori del Poco F1, uno dei dispositivi più interessanti lanciati lo scorso anno. Dopo la conferma dell’arrivo di Android Q, ora gli utenti sono stati anche informati del fatto che il telefono riceverà anche la modalità dark tramite la MIUI 11. A rivelarlo è stato il Global Head di Pocophone, Alvin Tse.

poco F1

La “Dark Mode” è attualmente disponibile solo su determinati telefoni, incluso Redmi Note 7, nella versione stabile di MIUI, mentre per altri è in fase di test nella versione beta di MIUI 10. Sul rilascio della MIUI 11 non sono stati ancora forniti dettagli precisi, anche se Tse ha confermato che la data di lancio “non è troppo lontana”. Android Q è già programmato per ottenere il supporto per la Dark Mode, quindi sarà interessante vedere se Poco F1 otterrà la funzionalità prima di Android Q.

In risposta alla domanda fatta da un utente su Twitter sul supporto della Dark Mode sul Poco F1, Alvin Tse ha prima affermato che “MIUI 11 avrà la modalità oscura” e in una risposta successiva ha spiegato perché ci vuole così tanto tempo per vederla su Poco F1 quando altri smartphone Xiaomi l’hanno già ricevuta in versione stabile e beta.

“RN7 Pro [Redmi Note 7 Pro] sta testando prima la modalità dark in quanto hanno una base di utenti molto più grande. Una volta che la modalità oscura si stabilizza, verrà portata su MIUI 11, che arriverà tra non molto”, ha scritto Tse su Twitter.

Il Global Head di Pocophone non ha fornito altri dettagli: gli utenti di Poco F1 non hanno altra scelta che aspettare il rilascio di MIUI 11 per ottenere il supporto per la Dark Mode e per conoscere tutte le funzionalità della nuova versione dell’interfaccia.

Poco F1 è stato lanciato nell’agosto dello scorso anno con un processore Qualcomm Snapdragon 845 e un display Full HD da 6,18 pollici e una doppia fotocamera posteriore.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome