E’ stata finalmente annunciata la data che tutti gli appassionati di calcio stavano aspettando. PES 2019, l’ultimo arrivato in casa Konami, verrà messo in vendita per Xbox One, PS4 e PC il prossimo 30 agosto. Il gioco di calcio, famosissimo in tutto il mondo, sarà caratterizzato da ulteriori innovazioni e si presenterà come “un passo in avanti” rispetto ai predecessori.

pes 2019

La data di lancio è quindi quella del 30 agosto, ma Konami ha già fatto sapere che un pò prima verrà distribuita la prima demo del gioco: la data da cerchiare in rosso è quella dell’8 agosto. La demo sarà disponibile in tre versioni e sarà caratterizzata da un campione che comprenderà 12 squadre diverse: oltre alle “nostre” Milan e Inter, saranno presenti anche il Barcellona, lo Schalke 04, il Liverpool, il Monaco e tre squadre brasiliane (San Paolo, Flamengo e Palmeiras). Saranno presenti anche alcune selezioni nazionali, come quella francese, che ha appena alzato la Coppa del Mondo in Russia sconfiggendo in finale la Croazia di Luka Modric.

Nonostante l’uscita sia stata programmata con tre settimane di anticipo rispetto al rilascio del titolo, Konami non ha ancora fornito dettagli sulle modalità di gioco che saranno disponibili in questa fase di test, ma si presume che saranno confermate sia in single che in multiplayer.

PES 2019 è stato presentato lo scorso giugno, con l’ambizione di rappresentare “un passo avanti” rispetto all’edizione del 2018. Certamente la perdita della licenza della Champions è stato un duro colpo, ma PES è riuscita a mantenersi sempre accattivante grazie soprattutto ad un gameplay sempre più lucido e realistico e al miglioramento di elementi come l’illuminazione dinamica.

D’altra parte, Konami ha anche migliorato la sezione che riguarda la celebre Master League, con più campionati autorizzati e un sistema di negoziazione e trasferimento più completo di quello a cui eravamo abituati nelle scorse edizioni del gioco.