Peggiore pubblicità dell'anno

Uno spot della Apple viene premiato come uno dei peggiori spot dell’anno 2012.

Ultimo giorno per il 2012 e, come accade ogni anno, i nomi importanti cominciano a tirare le somme.

Iniziano a spuntare ogni sorta di classifica, come quelle lanciate dal Wall Street Journal. La note fonte ha redatto un articolo in cui parlava delle migliori pubblicità del 2012 ed al primo posto troviamo lo spot spaziale della Red Bull. Tra i premiati, troviamo anche la Apple? Al termine di ogni anno, la mela morsicata si porta a casa molteplici vittorie, ma questa volta deve farsi necessariamente da parte.

Non solo non ha ottenuto il titolo come migliore pubblicità dell’anno, ma uno dei suoi spot è stato inserito nella classifica dei peggiori spot del 2012.

Si tratta del video in cui un dipende Apple (Genius Bar) aiuta alcune persone sull’aereo a risolve i problemi, ma secondo il Wall Street Journal, la mela ha fallito in questa particolare pubblicità:

“Diversi spot mostravano un giovane Apple “Genius Bar” che cercava di aiutare i consumatori privi di alcuna competenza tecnica. In uno dei tanti spot il giovane aiuta un passeggero di un aereo a realizzare un video su iMovie prima che l’aereo atterri. In questi spot è venuta a mancare la solita abilità di Apple di intrattenere il pubblico con i propri annunci pubblicitari. BlueFin Labs, una società che traccia i commenti dei consumatori sui social media, ha dichiarato che i commenti negativi sullo spot erano 3,4 volte superiori a quelli positivi.”

Che cosa ne pensate, merita davvero il titolo di peggior spot?