Sketchpad

Siete utenti che hanno compiuto l’importante passaggio da Windows al famoso Mac OS X? Quasi sicuramente non vi sarete pentiti e, ovviamente, avrete detto addio ai continui crash e alle finestre blu che caratterizzano il sistema operativo della Microsoft. L’OS della Apple è differente dalla nota finestra ed ognuno ha una propria preferenza in merito, ma gli utenti che sono passati da Windows a Mac potrebbero sentire soprattutto una mancanza: il banale, ma fondamentale, Paint. Si tratta di un programma da sempre presente nel sistema operativo Windows che consente di disegnare liberamente usando dei semplicissimi strumenti come pennarello, matita, bomboletta e così via.

Avete voglia di usare qualcosa del genere anche sul vostro Mac? Purtroppo Paint è solo per Windows, ma per fortuna sul Mac App Store potrete trovare una valissima alternativa economica: Sketchpad.

Modificare immagini, oppure disegnare, sarà davvero molto facile grazie a quest’applicazione che, inoltre, vi consente di salvare le immagini nei maggiori formati (BMP, PNG, JPEG, TIFF, GIF).

Sketchpad è scaricabile a 2,39 euro dal Mac App Store e alcune volte viene messa in offerta a prezzo zero!

[app 528106921]