oukitel_a29_1

Oukitel, uno dei produttori più conosciuti del mondo asiatico,  per i suoi smartphone della serie K muniti di batterie ad altissima capacità. Il suo primo smartwatch si chiama Oukitel A28 ed ora è alla volta del suo nuovo smartwacht Oukitel A29.

Oukitel A29 è un indossabile standalone, che può essere utilizzato indipendentemente dallo smartphone perché è capace in modo autonomo di effettuare delle chiamate. Per gli amanti dello sport di solito  preferiscono questo genere di smartwatch perché sono più pratici e evitano l’ingombro del telefono. Altra novità è la cassa in acciaio di forma tonda che segue gli ultimi trend del settore, con schermo IPS da 1.22″ e risoluzione di 240x240px. Nonostante lateralmente ci sia uno sportellino per la SIM card, Oukitel è riuscita a confermare la certificazione IP53 contro la pioggia e le infiltrazioni di polvere.

OUKITEL A29 la sua batteria dura ben 4 ore in conversazione

Oltre al chip Mediatek MT2502C, la dotazione hardware prevede 64MB di RAM e 128MB di ROM, sensore di frequenza cardiaca, pedometro e una batteria da 320mAh che assicura 150 ore di standby o un’autonomia di 4 ore in conversazione. Ci sono anche, ovviamente,altoparlante e microfono indispensabili per le chiamate ma all’occorrenza quest’ultimo può essere utilizzato anche per impartire comandi vocali allo smartphone sincronizzato tramite Bluetooth.