Nonostante OS X Mavericks ha aumentato la durata della batteria migliorandola rispetto alle versioni precedenti di OS X, a volte certi processi possono bloccarsi e accorciare notevolmente l’autonomia. Ecco alcuni consigli per migliorarla.

mavericks

OS X Mavericks è costruito per migliorare la durata della batteria sui sistemi portatili, e include funzioni capaci di sospendere automaticamente le attività che consumano molta batteria (come i film) e che non sono in primo piano, e utilizzando la compressione della memoria per ridurre il paging del contenuto della RAM sul disco rigido, la migliora ulteriormente. Tuttavia ci sono delle cose che possono essere fatte per migliorarla ulteriormente.

Risoluzione dei problemi

Se la batteria si sta esaurendo velocemente, poi ci sono diverse cose che si possono fare. La prima è quella di andare nel pannello di Risparmio Energia delle Preferenze di Sistema e verificare l’opzione “Mostra stato della batteria nella barra dei menu”. In questo modo spunterà un menu aggiuntivo accanto alla data, Volume, e menu Wi-Fi che consente di monitorare lo stato della batteria. Facendo clic su questo menu con il tasto Opzione (alt) premuto appariranno maggiori informazioni. Il primo è lo stato della batteria, che se non è “normale”, indica che la batteria è danneggiata o comunque deve essere sostituita. Il secondo è una lista delle applicazioni che utilizzano più energia (il tasto Opzione non è necessario per mostrare questa informazione).

Opzioni per migliorare l’autonomia

Alcune cose utili che si possono fare sono spegnere il Bluetooth o il Wi-Fi quando non in uso, che può essere fatto facilmente dai rispettivi menu di stato nella barra dei menu del sistema. In questo modo si può facilmente ottenere un’altra ora in più di autonomia.

Inoltre, è consigliabile chiudere le applicazioni non necessarie e le finestre delle applicazioni, in particolare quelli attivi come monitor di rete, scanner e updaters stato di terze parti. Nonostante possa piacervi tenere l’Activity Monitor aperto, bisogna sapere che esso girerà a cicli di CPU regolari; quindi fate in modo di tenerlo aperto solo per risolvere i problemi e poi uscire da esso.

Trovate molte altre guide come questa all’ interno della categoria Dr Mac!

via