Tramite i propri canali social, Samsung ha ufficializzato oggi data e location per la presentazione del suo prossimo top di gamma. Parliamo ovviamente di Samsung Galaxy Note 9 che, proprio come nelle previsioni, verrà rivelato il prossimo 9 agosto. Dove? A New York. L’evento “unpacked” sarà inoltre trasmesso in diretta streaming sul sito web dell’azienda coreana.

samsung galaxy note 9 teaser

Insomma, come si vociferava da diverse settimane, il Note 9 arriverà in anticipo rispetto ai predecessori: in tempo, probabilmente, per essere lanciato sul mercato anche prima del keynote Apple di inizio settembre dove saranno svelati i tre iPhone 2018.

Al di là della conferma della data di presentazione e della città che in passato ospitò già l’evento di lancio per il Galaxy S8, spiccano alcuni dettagli nel video teaser condiviso da Samsung. In particolare non passa inosservato il continuo riferimento alla S-Pen: del pennino abbiamo parlato spesso negli ultimi giorni anche su OutOfBit, il produttore già alcuni mesi fa aveva fatto riferimento all’accessorio che sarà “al centro” del nuovo Samsung Galaxy Note 9.

Insomma, S-Pen come una delle grandi peculiarità del phablet così come peculiare è la sua colorazione. Si tratta di un giallo molto più “chiaro” di quello classico con tonalità oro, vedremo se i coreani avranno il coraggio di “staccarsi” dalle tendenze del momento e proporre una soluzione più originale.

Va ricordato che Samsung Galaxy Note 9 ha già ricevuto numerose certificazioni, l’ultima da parte dell’ente statunitense FCC che ha condiviso alcuni dettagli della versione europea, quella con Exynos a bordo (clicca qui per saperne di più). Senza dimenticare che si sta parlando con insistenza di una versione Plus che arriverebbe con ben 8 GB di memoria RAM e 256 GB di storage interno, oltre che con doppia fotocamera posteriore.

La S-Pen, dal suo canto, potrebbe vantare per la prima volta una mini-batteria (ricaricabile in automatico nel suo vano) e un microfono.