Oppo ha presentato ufficialmente il suo nuovo smartphone Oppo R5 che si appresta a diventare lo smartphone più sottile al mondo con soli 4,85 millimetri di spessore.

oppo r5

Oppo R5: lo smartphone più sottile al mondo

La corsa allo smartphone più sottile non si ferma mai ed oggi Oppo ha annunciato quello che sarà, almeno per qualche tempo, lo smartphone più sottile al mondo: Oppo R5. Questo device si prepara a stupire e non solo per le dimensioni.

Dopo l’ottimo successo ottenuto da Oppo N1 e il lancio di Oppo N3 programmato per oggi l’azienda californiana si prepara al lancio di un altro smartphone dalle dimensioni eccezionali 148.9 x 74.5 x 4.85 mm che lo rendono di fatto quello che sarà lo smartphone più fine sul mercato.

Il device avrà un corpo con profilo in alluminio e monterà uno schermo AMOLED da 5,2 pollici con risoluzione da 1080 x 1920 pixel con una densità di 423 ppi, pari a quella di Xperia Z3. Per l’hardware si parla di un processore a 64 bit Snapdragon 614 composto da otto processori Cortex A53 con clock da 1,5 GHZ, una scheda grafica Adreno 405 e 2 GB di RAM che lo rendono di fatto un device con prestazioni al top anche nel multitasking.

oppo-r5-banner

Interessante anche il settore fotografico con una frontale da 5 megapixel ed una fotocamera posteriore da 13 MP con sensore f/2.0 Sony IMX214  e che disporrà di una grande serie di funzionalità quali il Fast Focus, il re-focus e la possibilità di scattare foto in UltraHD con una risoluzione a 50 megapixel grazie a scatti multipli uniti via software.

Lo spessore ridotto lo rende un prodotto unico ma va a penalizzare il device per quanto riguarda la batteria, ci si dovrà accontentare di 2000 mAh che potrebbero non essere in grado di garantire una durata sufficiente ma che garantirà una ricarica del 75% in soli 30 minuti di connessione alla corrente.

Il prezzo di Oppo R5 è fissato a 499 dollari e sarà disponibile a breve, per tutte le informazioni vi rimandiamo alla pagina ufficiale del prodotto.