Nei giorni scorsi Oppo ha cominciato ad inviare inviti ai media per un evento in cui la società rivelerà ufficialmente la nuova tecnologia delle fotocamere sotto al display. Oppo ha ora rilasciato un breve video teaser, che ci dà un’idea di un telefono caratterizzato proprio da questa soluzione.

oppo fotocamera sotto al display

Al momento, l’azienda non ha fornito alcun dettaglio sul nome dello smartphone che verrà presentato con la nuova tecnologia – che verrà presentata domani al Mobile World Congress di Shanghai – anche se pare certa la presenza di un rapporto schermo-corpo molto alto e cornici minime su tutti i lati.

Il video teaser, che è stato condiviso dall’account Weibo ufficiale di Oppo, mostra l’evoluzione del design rispetto alla fotocamera frontale adottata dai telefoni dell’azienda cinese nel corso degli anni. Il filmato comincia mostrando un telefono con cornici spesse e poi mette in evidenza il “notch” classico a forma di barca, un “notch” in stile waterdrop (a forma di goccia d’acqua, ndr), il design della fotocamera scorrevole di Oppo Find X e la fotocamera pop-up di Oppo Reno. Infine, ecco spuntare un telefono con una fotocamera “under-display” con un anello luminoso intorno.

Il telefono sembra avere un design quasi a schermo intero con cornici molto sottili su tutti i lati. I bilancieri del volume sono posizionati sul bordo sinistro, mentre il pulsante di accensione si trova sul lato destro. Tra gli esperti del settore sta prendendo quota l’idea che possa trattarsi di un telefono della serie Find, ma non è da escludere che Oppo abbia potuto ragionare su una serie completamente nuova. Domani, all’evento che si terrà al MWC di Shanghai, l’azienda soddisferà tutte queste curiosità.

Nel frattempo, emergono novità importanti anche per Realme, ovvero il marchio nato un anno fa da una “costola” di Oppo. Come ormai noto, il prossimo telefono Realme avrà una fotocamera da 64 megapixel, e il telefono sarà dotato di una configurazione a quattro fotocamere.

realme 64 MP

Sempre su Weibo è comparso proprio il sensore da 64 megapixel, circondato da anelli gialli. Questo straordinario sensore consentirà agli utenti di scattare immagini eccellenti con una risoluzione di 6912×9216 pixel. Il telefono sarà supportato da funzionalità AI e verrà lanciato in Cina nella seconda metà di quest’anno.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome