Dopo molti teaser e tanti leak comparsi online nelle scorse settimane, Oppo Find X è finalmente pronto per essere lanciato ufficialmente sul mercato. L’annuncio avverrà nella giornata di oggi in un evento che si terrà nell’incantevole Parigi, e precisamente nel museo del Louvre.

oppo find x

Lo smartphone è dotato di specifiche da top di gamma, ed è anche per questo che negli ultimi giorni l’attesa era talmente cresciuta da far sì che venissero pubblicati praticamente tutti i dettagli di questo nuovo telefono, che sarà praticamente “borderless”. Tuttavia, qualche voce suggerisce la presenza di un “notch” in alto, dove alloggerebbero i sensori e la fotocamera anteriore.

Nelle ultime ore sono comparse indiscrezioni sul web che hanno praticamente confermato che il prezzo di Oppo Find X dovrebbe essere nel segmento “premium”, date le sue specifiche di grande livello. La cifra necessaria per acquistarlo è di 4.500 Yuan, pari a circa 600 euro: siamo sullo stesso prezzo del Vivo Nex S. Lo smartphone dovrebbe essere lanciato in Cina, ma a breve verrà dirottato anche sugli altri mercati, compresi quelli europei.

Oppo Find X dovrebbe avere come sistema operativo Android 8.1 Oreo. Inoltre, il telefono sarà dotato di un display da 6,4 pollici con una risoluzione di 1080×2340 pixel e un rapporto 19,5:9 con possibilità di “notch”. A colpire è soprattutto la percentuale di superficie occupata dal display, che sarà addirittura del 93,8%. Il telefono sarà alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 845, abbinato a una GPU Adreno 630, 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione integrato.

Per quanto riguarda il comparto foto, Find X è dotato di una doppia fotocamera posteriore con sensori da 20 megapixel e 16 megapixel e una fotocamera frontale da 25 megapixel. Il telefono avrà inoltre una batteria da 3730 mAh e sarà disponibile in due varianti di colore: Bordeaux Red e Glacier Blue. Le opzioni di connettività includono Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11ac (2,4 GHz / 5 GHz), Bluetooth 5 LE e GPS.