Oppo F9 è stato finalmente ufficializzato. Il nuovo dispositivo dell’azienda cinese era stato interessato da numerosi “leak” nelle ultime settimane, che avevano fatto immaginare un lancio davvero imminente.

oppo F9

Il nuovo smartphone è il primo portatile di Oppo che presenta un “notch” a goccia a forma di V, a differenza della tradizionale tacca rettangolare. L’Oppo F9 si distingue anche per un processore MediaTek Helio P60, abbinato a due diverse opzioni di RAM. Adesso non si aspetta altro che un annuncio sull’altro dispositivo del marchio Oppo, ovvero l’F9 Pro: le ultime voci dicono che anche per questo prodotto il lancio dovrebbe avvenire a brevissimo.

Al momento, Oppo F9 è stato lanciato nel mercato vietnamita ad un prezzo che si aggira sulle 290 euro per la variante da 4 GB di RAM, mentre il prezzo per la variante da 6 GB di RAM non è stato ancora rivelato. La variante da 4 GB di RAM è già disponibile per i preordini, anche se le spedizioni inizieranno a partire dal 24 agosto.

Oppo F9 ha come sistema operativo Android 8.1 Oreo. Il telefono è dotato di un display TFT LTPS full HD a 6,3 pollici (1080×2340 pixel) con un rapporto di forma 19,5: 9. Per quanto riguarda il comparto ottico, lo smartphone dispone di una doppia fotocamera sul retro, che include un sensore primario da 16 megapixel con un’apertura f / 1.8 e un sensore secondario da 2 megapixel abbinato a un’apertura f / 2.4, accanto a un flash LED. Sul lato anteriore troviamo invece un’imponente fotocamera da 25 MP.

Le specifiche dell’Oppo F9 sono abbastanza simili a quelle dell’Oppo F9 Pro, trapelate online di recente. La versione Pro pare caratterizzata da un display full-HD da 6,3 pollici con tanto di “notch”, un processore MediaTek Helio P60 e una batteria da 3.500 mAh con supporto alla ricarica rapida VOOC. Tuttavia, a differenza di Oppo F9 disponibile nelle opzioni RAM da 4 GB e 6 GB, è probabile che l’F9 Pro esca con una sola opzione da 6 GB di RAM. La memoria interna è identica a F9, ovvero 64 GB.