Il produttore cinese Oppo ha voluto celebrare nel migliore dei modi il quinto anniversario del suo sistema operativo ColorOS, ospitando un evento a Shenzhen, in Cina. Durante l’iniziativa, la società ha annunciato l’ultima variante del sistema operativo, ovvero ColorOS 6.0.

oppo coloros 6.0

Stando a quanto affermato dalla stessa Oppo, ColorOS ha subito 13 aggiornamenti importanti fino ad ora, e attualmente il sistema operativo ha 250 milioni di utenti sparsi in 140 paesi e regioni. Il produttore di dispositivi mobili ha inoltre evidenziato la capacità di ColorOS, la ROM Android personalizzata dell’azienda, di fornire esperienze migliorate ai propri utenti. L’azienda ha poi confermato che il ColorOS 6.0 farà il suo debutto ufficiale nel 2019, rivelando anche le caratteristiche principali della prossima versione.

Come visto sul sito Web di Oppo dedicato proprio al sistema operativo, ColorOS 6.0 porta un design senza cornice – detto anche “borderless” – con uno schema di colori più chiaro. Il nuovo sistema operativo è dotato di molti sfondi bianchi e sfumati, in modo tale da rendere l’interfaccia utente più semplice e spaziosa. Con ColorOS 6.0 l’utente potrà avere a disposizione anche un nuovo font chiamato Oppo Sans, che l’azienda ha sviluppato insieme alla compagnia cinese Hanyi. Il nuovo carattere viene fornito con tratti più moderni, uniformi e più nitidi, come riportato dal sito ITHome.

Inoltre, la nuova versione di ColorOS offre inoltre delle funzionalità di apprendimento automatico: in pratica tiene le app in background, anziché chiuderle. La funzione, basata sull’intelligenza artificiale, riesce in questo intento analizzando l’effettiva attività dell’utente sull’applicazione, riducendo anche il consumo di energia del 7%.

ITHome afferma inoltre che Oppo ha anche introdotto una funzione di “game sounder” per ColorOS 6.0. La funzionalità include essenzialmente modelli audio personalizzati per un’esperienza di gioco diversa: sarà presto disponibile in versione beta.

Come accennato, Oppo rilascerà ufficialmente ColorOS 6.0 l’anno prossimo. La società non ha ancora fornito il changelog completo dell’imminente sistema operativo, ma certamente verranno resi noti maggiori dettagli nei prossimi due mesi, compreso l’elenco degli smartphone supportati.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome