Dopo una lunghissima ed estenuante attesa, nelle ultime ore, il team di OnePlus, ha finalmente rilasciato  il tanto atteso aggiornamento CM 11S 38R (XNPH38R) ed è disponibile sotto forma di update OTA.

oneplus-one-permessi-di-root

 

Le novità introdotte da questo questo nuovo aggiornamento sono molteplici, e qui di seguito potete consultare il changelog completo rilasciato da OnePlus.

OnePlus One si aggiorna, finalmente [Download]

Ecco a voi il changelog completo:

  • Nuovo firmware per il touchscreen, che ne migliora la reattività
  • Nuova schermata di blocco
  • Aggiunta la possibilità di scattare foto nel formato RAW
  • Aggiunta la riproduzione audio dei file flac/alac/wav a 24 bit e 96/192 kHz senza ricampionamento
  • Aggiunto il supporto allo standard ANT+
  • Aggiunta la funzione per segnalare i bug direttamente a Cyanogen
  • Aggiunto il pulsante per mettere in pausa la registrazione video
  • Migliorata la durata della batteria
  • Corretti i problemi con l’esposizione della fotocamera in modalità automatica
  • Corretto il problema che impediva la connessione dati in 3G con impostata la rete 4G come preferita
  • Corretto il ritardo nell’attivazione della torcia
  • Corretto il problema che causava un malfunzionamento del touchscreen, il quale richiedeva un riavvio
  • Corretto il problema con l’audio statico nell’altoparlante quando si cambiava il volume con gli auricolari collegati
  • Corretto il problema che impediva la rotazione del display quando il device veniva ruotato lentamente
  • Corretto il problema con Quiet Hours/ System UI che causava un consumo anomalo della batteria durante l’ultimo giorno del mese
  • Corretto il problema che impediva l’avvio della fotocamera se il flash LED era già acceso
  • Corretto il problema con il volume basso alla connessione tramite Bluetooth

L’aggiornamento OTA dovrebbe arrivare in queste ore ma se non volete attendere potete passare all’installazione manuale, tramite recovery, scaricando il file zip dell’update da uno dei seguenti link che trovate qui di seguto:

  1. Link 1
  2. Link 2
  3. Link 3

Fateci sapere cosa ne pensate di questo aggiornamento nel box dei commenti qui in basso.

Via