AndroidNewsSmartphone

OnePlus 8T, il nuovo telefono è ufficiale: Snapdragon 865 5G, schermo piatto e ricarica super veloce

oneplus 8T

Da diversi anni OnePlus è una delle aziende migliori nel settore degli smartphone mobile. La società di Shenzhen ha rafforzato nel tempo le sue posizioni sul mercato Android ed è riuscita a strutturarsi in maniera sempre più competitiva, lanciando prodotti di livello assoluto.

oneplus 8T

Nella giornata di ieri ha fatto il suo debutto ufficiale uno smartphone OnePlus ancora più elegante e potente. OnePlus 8T segue le orme della serie OnePlus 8, acclamata dalla critica, offrendo un pacchetto ricco di funzionalità e prestazioni da top di gamma.

OnePlus 8T si basa sul design del suo predecessore, perfezionandolo ulteriormente fino a riuscire ad offrire un’esperienza di visualizzazione quasi senza cornice con la stessa fotocamera anteriore posizionata nel “foro” situato nell’angolo in alto a sinistra, che gli utenti hanno imparato a conoscere con i telefoni della serie OnePlus 8.

Con i prodotti precedenti l’azienda si è concentrata sulle finiture opache, ma questa volta OnePlus ha scelto un rivestimento lucido. Tuttavia, questo rivestimento sfrutta il riflesso diffuso, una forma di rifrazione che diffonde la luce in diversi angoli e più direzioni, per produrre una superficie pulita e lucida in grado di mitigare l’accumulo di impronte digitali. Sono disponibili due varianti di colore di OnePlus 8T, ovvero verde acquamarina e argento lunare.

Tornando alla parte anteriore di OnePlus 8T troviamo un display piatto da 6,55 “120 Hz FHD + AMOLED 2.5D flessibile. La grande novità consiste nel fatto che OnePlus è passata da uno schermo curvo a uno piatto. L’azienda afferma che è “il primo display piatto a 120 Hz in assoluto a ottenere una valutazione A + da DisplayMate”.

Questa valutazione non è sorprendente, visti i punteggi di visualizzazione delle ultime due generazioni di telefoni OnePlus. Il display di OnePlus 8T ha ricevuto il trattamento Pixelworks, proprio come il suo predecessore: ciò include una speciale calibrazione del colore di fabbrica, l’attenuazione DC che riduce lo sfarfallio a bassa luminosità, il controllo adattivo della temperatura del colore e altre innovazioni. Secondo OnePlus, questo pannello da 2400×1080 pixel può raggiungere una luminosità massima di 1.100 nit e ha 8.192 livelli di luminosità per una transizione graduale tra le varie impostazioni di luminosità.

OnePlus 8T è alimentato con un processore Qualcomm Snapdragon 865 5G, abbinato a un sistema Modem-RF Snapdragon X55 5G. Questa combinazione dovrebbe garantire delle prestazioni eccezionali, con l’aggiunta della connettività 5G come ciliegina sulla torta. OnePlus 8T sarà disponibile con 8 o 12 GB di RAM, oltre a 128 o 256 GB di memoria integrata.

oneplus 8T smartphone

Il telefono è inoltre equipaggiato con una batteria da 4.500 mAh, che in realtà è composta da due moduli da 2.250 mAh collegati in serie. In questo modo viene consentita la ricarica simultanea dei due moduli separati, favorendo tempi di ricarica molto rapidi. OnePlus utilizza la sua soluzione di ricarica più avanzata, ovvero la Warp Charge 65 (una tecnologia di ricarica rapida da 65 W), assicurando una carica completa in soli 39 minuti e una giornata intera di funzionamento del dispositivo in soli 15 minuti.

Stranamente, OnePlus 8T non supporta la ricarica wireless, una funzionalità che OnePlus ha annunciato con grande entusiasmo all’inizio di quest’anno su OnePlus 8 Pro.

Sul retro di OnePlus 8T è presente un sistema a quattro fotocamere, con un sensore principale da 48 MP con stabilizzazione ottica dell’immagine, un obiettivo ultra grandangolare da 16 MP e obiettivi macro e monocromatici dedicati. Di fatto, l’azienda cinese ha pensato ad uno strano mix dei sistemi di fotocamere di OnePlus 8 e 8 Pro. Non c’è più il teleobiettivo dell’8 Pro, ma l’obiettivo Macro è presente (5 megapixel questa volta, lunghezza focale di 3 cm) e lo è anche il sensore monocromatico.

È disponibile una modalità Nightscape migliorata – con miglioramento degli algoritmi AI – e una nuova modalità Ritratto video in grado di produrre clip con un effetto bokeh naturale. OnePlus 8T può registrare video 4K a 60 fps e ha una modalità Super Slow Motion: video 720p a 480 fps, video 1080p a 240 fps. La fotocamera anteriore è da 16 megapixel con messa a fuoco fissa e apertura f / 2.4.

Per quanto riguarda i prezzi, la variante con 8 GB + 128 GB viene venduta a 599 euro, nelle colorazioni Acquamarine Green e Lunar Silver. Se invece desiderate più memoria, ecco il modello con 12 GB + 256 GB, che costa 699 euro (solo nella colorazione Acquamarine Green). La vendita è prevista per il 20 ottobre sul sito ufficiale e su Amazon, ma dalle 17 di ieri è già possibile procedere al pre-ordine.


Fonte PhoneArena

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsSmartphone

    Samsung Galaxy Z Flip 2 arriverà entro la prossima primavera: smentito il presunto ritardo

    AppleiPhoneNews

    Ci sono più di un miliardo di iPhone attivi in tutto il mondo. Gli obiettivi di Apple per crescere ancora

    AndroidGuide

    Come utilizzare un controller PS4 con un dispositivo Android

    AndroidNewsSmartphone

    Anche il Galaxy S21 potrebbe arrivare senza cuffie (e senza caricabatterie): come la prenderanno i fan?