OnePlus 6T ha iniziato a ricevere OxygenOS 9.0.6. Il nuovo aggiornamento software ottimizza l’elaborazione delle immagini sull’ultimo top di gamma dell’azienda del CEO Pete Lau e migliora la sua esperienza di sblocco.

oneplus 6T

L’aggiornamento include anche correzioni di bug e miglioramenti generali che rendono ancora più interessante l’esperienza utente complessiva. L’update è arrivato un pò a sorpresa, dato che solo pochi giorni fa OnePlus 6T aveva ricevuto OxygenOS 9.0.5 che ha apportato miglioramenti per il sensore di impronte digitali integrato nel display e alcune correzioni di bug non meglio specificate. La società cinese, di recente, ha anche lanciato la variante Thunder Purple di OnePlus 6T con finitura sfumata.

Tra le altre novità, in un post sul forum l’azienda ha anche sottolineato che l’aggiornamento OxygenOS 9.0.6 per OnePlus 6T migliora l’esperienza di sblocco attraverso il sensore di impronte digitali integrato nel display, che viene considerato uno dei principali punti di forza del top di gamma. L’aggiornamento ottimizza anche l’elaborazione delle immagini su OnePlus 6T, permettendo così al telefono di realizzare scatti leggermente migliori.

Oltre ai nuovi miglioramenti, l’ultimo aggiornamento OxygenOS ottimizza il consumo energetico in standby. Inoltre, OnePlus ha risolto i problemi che si stavano verificando durante l’aggiunta di un APN sulla rete Verizon. Con l’update viene introdotta anche una correzione per il bug che limitava le notifiche da Google Play. Inoltre, il changelog delle modifiche mostra che l’aggiornamento porta un sacco di correzioni di piccoli bug e miglioramenti delle prestazioni generali.

Proprio come qualsiasi precedente aggiornamento OxygenOS, OxygenOS 9.0.6 per OnePlus 6T si presenta come un “lancio incrementale”. Ciò significa che inizialmente raggiungerà un numero limitato di utenti per poi espandersi a tutti i possessori del dispositivo nel giro di pochi giorni. Inoltre, OnePlus afferma che i feedback degli utenti hanno contribuito alla realizzazione di nuove ottimizzazioni e miglioramenti.

Per verificare la disponibilità di OxygenOS 9.0.6 su OnePlus 6T basta andare su Impostazioni e in seguito su Aggiornamenti di sistema. Il consiglio è sempre quello di eseguire il backup dei dati prima di iniziare la procedura di aggiornamento, in modo tale da evitare perdite di dati.