OnePlus 6 ha ricevuto la sua prima build OxygenOS Open Beta ed è basata su Android 9.0 Pie. OnePlus ha portato il nuovo aggiornamento beta per il suo top di gamma mesi dopo aver distribuito le versioni di Android P Beta.

oneplus 6

OnePlus 6 è uno dei primi smartphone a ricevere Android Pie, la nuova versione del sistema operativo lanciata da Google il mese scorso. Oltre alla versione 9.0, OxygenOS Open Beta 1 per OnePlus 6 offre una nuova modalità “Non disturbare” e la modalità di gioco 3.0, che include una modalità di notifica di testo e aggiunge una notifica per le chiamate di terze parti. Gli utenti devono scaricare manualmente il pacchetto di aggiornamento della ROM per ricevere tutte le novità.

Come emerso sul changelog ufficiale – disponibile su un post pubblicato sul forum OnePlus – OxygenOS Open Beta 1 porta la nuovissima interfaccia per Android 9.0 Pie. Include anche la navigazione predefinita di gesture di Android Pie, che è molto simile a quella che abbiamo avuto modo di vedere sull’iPhone X. Inoltre, ci sono vari miglioramenti del sistema.

Anche la OxygenOS Open Beta 1 per OnePlus 6 include una serie di personalizzazioni. Ad esempio, è disponibile il supporto per la personalizzazione del colore.

Essendo una versione beta, OxygenOS Open Beta 1 per OnePlus 6 ha alcuni problemi che erano stati già previsti. L’azienda cinese ha già fatto sapere che alcune applicazioni potrebbero non funzionare come previsto durante l’esecuzione su questa versione beta. Con l’installazione dell’ultima versione beta non funzionerà nemmeno il servizio Google Pay: molto probabilmente l’utente visualizzerà un messaggio con su scritto “Il dispositivo non è certificato da Google” ogni volta che tenterà l’accesso a Google Pay.

Per passare da una versione ufficiale stabile alla versione Android P Beta, è necessario individuare il pacchetto di aggiornamento della ROM da un server OxygenOS e quindi copiare il pacchetto nell’archivio OnePlus 6. Una volta fatta questa operazione, l’utente deve andare su Impostazioni> Aggiornamenti di sistema e quindi fare “click” sull’icona a forma di ingranaggio in alto a destra per andare a Aggiornamento locale. Una volta cliccato sul pacchetto di installazione, si va su Aggiorna immediatamente> Aggiornamento del sistema al 100%. Infine, selezionare l’opzione Riavvia sistema per aggiornare lo smartphone.