Una decina di giorni fa vi parlammo degli straordinari risultati di OnePlus 6 in quanto a vendite (clicca qui per saperne di più): il top di gamma dell’azienda cinese, lanciato ormai da un mese, ha praticamente triplicato le cifre dei predecessori, OnePlus 5 e 5T. Successo tra l’altro meritato considerato sia l’hardware di altissimo livello sia il supporto software che OnePlus riesce da sempre a garantire ai suoi utenti.

oneplus 6

Occhio, però: l’ultimo update, rilasciato a fine della scorsa settimana, di OxygenOS sta causando non pochi problemi. Più in particolare nei forum di supporto si sprecano le segnalazioni di battery-drain, accompagnate da altre che denunciano anche altri malfunzionamenti del device.

Per cominciare, la versione “incriminata” è la 5.1.8. I disagi, come detto, riguardano un consumo abnorme della batteria in determinate situazioni, ma è anche l’autonomia generale che sembra calata molto. Molti utenti segnalano inoltre che in fase di ricarica avvengono degli spegnimenti improvvisi (di solito quando la percentuale raggiunge il 50%), ma sono drammatici i cali repentini senza alcun uso “intensivo” dello smartphone.

Al momento non è arrivata una presa di posizione ufficiale da parte del giovane produttore asiatico. C’è da considerare, però, che la sempre attivissima community di OnePlus sembra aver individuato il problema nel nuovo sistema di gestione energetica quando il display è attivo.

In teoria, insomma, considerato che questi episodi di battery drain stanno avvenendo con l’aggiornamento di OxygenOS 5.1.8 su OnePlus 6, la risoluzione del bug potrebbe essere dietro l’angolo anche se non sono arrivate comunicazioni ufficiali a riguardo. Conoscendo l’efficacia del team di sviluppo OP è lecito immaginare che un aggiornamento riparatore potrebbe essere rilasciato già entro la fine del mese. Per il momento, quindi, il consiglio è quello di attendere qualche giorno prima di effettuare l’aggiornamento software su OnePlus 6 nonostante la notifica dell’update alla 5.1.8 disponibile via OTA dovrebbe ormai essere arrivata a tutti.