La fotocamera Google aggiornata sugli ultimi Pixel 3 e Pixel 3 XL è stata molto apprezzata sia dagli esperti del settore che dagli utenti, che sono rimasti impressionati in particolare dalla modalità Night Sight.

oneplus

Il colosso di Mountain View ha spiegato la funzione nel dettaglio durante il suo evento Pixel di ottobre, e una versione APK è stata già resa disponibile per gli utenti di questi telefoni Google, in modo tale da avere un primo assaggio delle potenzialità della modalità Night Sight.

In particolare, la nuova funzionalità riesce ad illuminare zone con poca luce senza l’uso del flash, pur mantenendo dettagli sufficienti. La novità delle ultime ore è che uno sviluppatore è riuscito a portare la Google Camera con Night Sight e HDR + su OnePlus 6 e OnePlus 6T, e la modalità sembra funzionare meglio rispetto alla modalità Nightscape della fotocamera originale. L’autore di tutto ciò è Arnova8G2, uno sviluppatore che fa parte del celebre forum XDA.

La modalità Nightscape è specificatamente progettata per aiutare gli utenti a scattare foto in condizioni di scarsa luminosità con maggiore chiarezza, meno rumore e una riproduzione dei colori più accurata, nonché una gamma dinamica migliore rispetto a quella disponibile in precedenza tramite l’app fotocamera predefinita. Tuttavia, se si dà uno sguardo ai confronti fotografici forniti da XDA, emerge subito come la modalità Nightscape su OnePlus 6 abbia prestazioni notevolmente inferiori rispetto alla modalità Night Sight, che utilizza una soluzione migliore evitando che l’immagine risulti sfocata.

Il porting rilasciato dallo sviluppatore del forum XDA dimostra che l’hardware non è l’unico componente importante per la fotografia mobile. I miglioramenti del software possono risultare altrettanto importanti, se non addirittura decisivi: un dettaglio che Google ha già compreso da tempo. E’ anche per questo che il gigante californiano ha deciso di concentrarsi sui miglioramenti dell’app Camera senza porsi altri obiettivi: un approccio confermato anche sulla serie Pixel 3.