AndroidNewsSmartphone

OnePlus 6 e 6T ricevono la OxygenOS Open Beta 5: patch di febbraio e molte migliorie

oxygenos oneplus open beta

Sulla scia degli ultimi aggiornamenti stabili ricevuti dai vari telefoni OnePlus, è stata da poco comunicata la disponibilità di OxygenOS Open Beta 5 OTA per due smartphone dell’azienda cinese.

oxygenos oneplus open beta

Si tratta di OnePlus 6 e 6T, con la distribuzione dell’aggiornamento confermata nei forum OnePlus ufficiali. Il nuovo update porta con sé le patch di sicurezza che fanno riferimento al mese di febbraio 2020 insieme ad altre modifiche dell’interfaccia utente, come ad esempio la rimozione della barra bianca sotto la tastiera di serie durante la digitazione.

OxygenOS Open Beta 5 garantisce inoltre una serie di correzioni, in primis quella che causava arresti anomali delle app durante l’installazione. Inoltre, con il nuovo update vengono implementate su entrambi i telefoni OnePlus delle ulteriori ottimizzazioni della modalità con una sola mano per l’app Dialer telefonico.

La modalità Zen riceve inoltre un aggiornamento alla versione 1.5, che aggiunge il supporto per l’accesso all’account OnePlus e maggiori dati storici per l’app di consapevolezza digitale. La società del CEO Pete Lau ha fornito anche il changelog delle modifiche, che aiuta a capire meglio le migliorie introdotte con la nuova Open Beta.

Come tutti i precedenti aggiornamenti Open Beta, la distribuzione dell’aggiornamento dovrebbe avvenire prima per gli utenti già iscritti al programma. Tuttavia, dato che si tratta di un file OTA, potrebbero essere necessari alcuni giorni prima che questo update arrivi su tutti i dispositivi interessati. In alternativa, i possessori di OnePlus 6 e 6T possono scaricare Oxygen Updater – l’app Android che consente di ricevere più velocemente gli aggiornamenti OTA sui telefoni OnePlus, ndr – e ottenere subito l’aggiornamento di OxygenOS Open Beta 5 sul proprio OnePlus 6 o 6T.

Vale anche la pena notare che, poiché si tratta ancora di un software beta, non è escluso che vengano riscontrati problemi che potrebbero non essere risolti fino al prossimo aggiornamento.


Fonte 9to5Google

Potrebbero interessarti
AppleMacNews

Apple presenta i nuovi MacBook Pro 14'' e 16'': ufficiali anche gli AirPods 3

AndroidNewsSmartphone

Nothing pronta a lanciare uno smartphone Android? Carl Pei ci sta pensando

AndroidAppleMacNewsSmartphone

Apple, Google, Samsung: tre eventi in tre giorni, tantissime novità

AppleNews

iOS 15.1 potrebbe arrivare il 25 ottobre: nel frattempo spunta un altro bug