OnePlus ha comunicato di aver avviato il lancio di nuovi aggiornamenti OxygenOS open beta per OnePlus 5 e OnePlus 5T.

oneplus 5

Il changelog dell’aggiornamento OxygenOS Open Beta 30 per OnePlus 5 è praticamente identico a quello che fa riferimento all’aggiornamento OxygenOS Open Beta 28 per OnePlus 5T. Gli ultimi aggiornamenti beta per OnePlus 5 e OnePlus 5T introducono anche le patch di sicurezza Android relative al mese di aprile e aggiungono una funzione di risposta rapida per consentire agli utenti di rispondere dalla barra delle notifiche. Al momento, la casa di Shenzhen non ha comunicato il momento in cui verrà rilasciata la versione stabile di questi aggiornamenti beta.

OnePlus ha annunciato il lancio dell’aggiornamento OxygenOS Open Beta 30 per OnePlus 5 (Review) e l’aggiornamento OxygenOS Open Beta 28 per OnePlus 5T (Review) tramite un post sul forum ufficiale dell’azienda cinese.

Una modifica del sistema molto utile, apportata dagli ultimi aggiornamenti, è l’accesso rapido a determinati strumenti nell’app delle impostazioni principali premendo a lungo l’opzione corrispondente nel riquadro Impostazioni rapide. Ad esempio, premendo a lungo l’icona Bluetooth nel riquadro Impostazioni rapide, gli utenti riescono ad accedere direttamente alla sezione delle impostazioni Bluetooth nell’app delle impostazioni principali.

Un’altra importante novità è la funzione Parking Location, che aiuta gli utenti a ricordare dove hanno parcheggiato la loro vettura: la funzione consente al dispositivo di salvare la posizione del veicolo tramite GPS o scattare una foto dei dintorni.

Ma le novità per l’azienda cinese non finiscono qui. Nella giornata di oggi, infatti, dovrebbe essere comunicata la data di lancio di OnePlus 7, ovvero il prossimo smartphone “top di gamma” della società: lo ha confermato il CEO della compagnia asiatica, Pete Lau. E’ molto probabile che la data in questione sarà il 14 maggio.

Diverse indiscrezioni, emerse soprattutto negli ultimi giorni, hanno suggerito che OnePlus 7 potrebbe includere una fotocamera pop-up sul davanti, mentre sul retro dovrebbe essere presente una tripla fotocamera posteriore e un flash LED.