Da qualche ora, finalmente la casa produttrice cinese OnePlus ha annunciato al mondo il suo nuovo e potentissimo smartphone OnePlus 3T, dispositivo dotato della piattaforma operativa Android che ha lo scopo di conquistare il settore mobile con delle eccellenti specifiche e un costo davvero niente male.

OnePlus 3T

OnePlus 3T: ecco il nuovo mostro dell’azienda cinese

Iniziando dal design, il nuovo dispositivo del produttore cinese riprende interamente l’estetica del OnePlus di terza generazione con corpo monoscocca in alluminio e spessore di circa 7.3 mm. Le specifiche tecniche del nuovo OnePlus 3T sono le seguenti:

  • Schermo Optic AMOLED da 5.5 pollici con risoluzione 1080 x 1920 pixel e protezione Gorilla Glass 4
  • Processore Snapdragon 821 di Qualcomm a 2.35Ghz quad-core
  • 6GB di RAM LPDDR4
  • Archiviazione UFS 2.0 da 64 o 128 GB
  • Batteria da 3,400 mAh con tecnologia di ricarica rapida Dash Charge, già vista su OnePlus 3
  • Lettore di impronte digitali che consente di sbloccare lo smartphone in soli 0.2 secondi
  • Sistema OxygenOS basato su Android 6.0.1 Marshmallow – Android 7 Nougat è atteso entro fine anno
  • Fotocamera posteriore con sensore Sony IMX 298 da 16 megapixel con f/2.0 e due tecnologie di stabilizzazione ottica (OIS e EIS) e fotocamera anteriore sempre da 16 megapixel ottima per i selfie

Infine, OnePlus 3T si potrà trovare in Europa dal 28 novembre. Il modello con 64GB verrà a costare sui 439 euro, quello da 128GB 479 euro e l’unica colorazione disponibile sarà Gunmetal. Cosa ne dite di questo nuovo terminale di OnePlus? Vi piace? Oppure secondo voi sul mercato si può trovare di meglio?