Di recente, OnePlus 6 ha ottenuto Android 9.0 Pie – l’ultima versione del robottino verde rilasciata da Google – tramite l’aggiornamento OyxgenOS 9.0. Da qualche ora, invece, OnePlus ha rilasciato OxygenOS 5.0.6 per OnePlus 3 e OnePlus 3T: l’aggiornamento porta con sè le patch di sicurezza Android relative al mese di settembre, come confermato anche dal changelog ufficiale pubblicato dal team OnePlus in un post sul forum.

oneplus 3

L’ultimo update include anche la risoluzione di alcuni bug e i classici miglioramenti generali. Come altri aggiornamenti over-the-air (OTA) rilasciati dall’azienda cinese, anche questa nuova versione del software è arrivata come un “incremental roll-out”: vale a dire che inizialmente raggiungerà un piccolo numero di possessori di OnePlus 3 e OnePlus 3T, ma allo stesso tempo con un’estensione già prevista per i prossimi giorni.

Il nuovo aggiornamento arriva mesi dopo che la società cinese ha rilasciato OxygenOS 5.0.4 per i modelli OnePlus serie 3 con la patch di sicurezza Android di luglio e un miglioramento dell’esperienza complessiva. Recentemente, l’azienda ha anche introdotto OxygenOS 5.0.5 con alcune correzioni di bug e miglioramenti generali.

La patch di sicurezza è inizialmente arrivata per i modelli Pixel e Nexus con correzioni per ben 59 vulnerabilità (da alta a critica) attraverso due diversi livelli di patch.

Oltre alla patch di sicurezza Android di settembre, l’ultimo aggiornamento OxygenOS per OnePlus 3 e OnePlus 3T offre correzioni generali e miglioramenti delle prestazioni. “Per coloro che hanno avuto modo di testare le versioni precedenti per OnePlus 3 e 3T, abbiamo apprezzato il vostro feedback attivo e con il vostro aiuto, siamo stati in grado di ottimizzare e migliorare diverse aree chiave”, ha scritto la società nel post sul forum.

Come per i precedenti aggiornamenti OxygenOS, anche l’ultimo pacchetto OTA arriverà in modalità graduale. Ci vorrà quindi del tempo prima che l’update raggiunga tutti i dispositivi OnePlus 3 e OnePlus 3T. Ogni utente può controllare manualmente la presenza dell’aggiornamento sul proprio dispositivo andando su Impostazioni> Aggiornamenti di sistema e quindi toccando il pulsante Controlla aggiornamenti che si trova nella parte in basso a destra dello schermo.