OnePlus non si è sempre mostrata particolarmente attenta con alcuni dei suoi dispositivi più vecchi. Pensiamo ad esempio ad OnePlus 2, ma anche a OnePlus X, telefoni non proprio esaltanti.

oneplus

Ma con OnePlus 3 (rilasciato a Giugno 2016) e OnePlus 3T (ufficializzato a Novembre 2016) in poi, la società si è davvero rimboccata le maniche, fornendo un’esperienza hardware e software decisamente migliore rispetto ai modelli precedenti. OnePlus ha poi provveduto ad aggiornare entrambi questi telefoni a novembre 2018 con OxygenOS 5.0.7 e le patch di sicurezza Android relative a quel mese.

Nonostante ciò, entrambi i dispositivi hanno continuano a funzionare con Android 8.0 Oreo, almeno fino ad ora. Android 8.1 Oreo doveva essere rilasciato a Dicembre 2017, ma OnePlus alla fine ha deciso di saltare questa versione per puntare direttamente all’aggiornamento ad Android 9 Pie per questi due dispositivi.

Android 9 Pie arriverà su OnePlus 3 e 3T?

L’azienda del CEO Pete Lau aveva precisato che sia OnePlus 3 che 3T avrebbero ricevuto i loro aggiornamenti dopo OnePlus 6 / 6T e OnePlus 5 / 5T.  L’attesa sembra essere finalmente terminata. OnePlus ha infatti reclutato dei tester per il prossimo aggiornamento di HydrogenOS basato su Android 9 Pie. Al momento questa iniziativa riguarda solo la “regione” cinese.

La domanda a questo punto sorge spontanea: l’update giungerà anche sui dispositivi di tutto il mondo? L’ipotesi è attualmente in campo, dato che sono stati avviati test interni per OxygenOS basato su Android Pie. Ad onor del vero il team del software ha incontrato un piccolo ostacolo con Google CTS.

A comunicare la presenza di questa problematica è stato David Y., Community Manager e membro dello staff della casa di Shenzhen: “Ultimo aggiornamento: ciao ragazzi, abbiamo riscontrato alcuni problemi nel CTS di Google – ha scritto David Y. – Il nostro team di software sta lavorando su questo aspetto e avremo una soluzione molto presto. Considerando che HydrogenOS non deve superare il CTS, potremmo rilasciare la beta di Android 9 Pie basata su HydrogenOS all’inizio di questa settimana”.