Odyssey Neo G9, il monitor gaming di Samsung è l'ideale per i videogiocatori

odyssey neo G9
Seguici su Google News

Samsung non poteva non approfittare di un'importantissima vetrina come il CES 2022 - in corso in questi giorni nella consueta cornice di Las Vegas - per presentare molti nuovi prodotti, tra cui TV e monitor. Tra quelli che hanno catturato maggiormente le attenzioni degli addetti ai lavori spiccano soprattutto il gigantesco monitor da gioco curvo Odyssey Ark da 55 pollici, il monitor da gaming Odyssey Neo G8 e il top di gamma Odyssey Neo G9, quest'ultimo già annunciato nella seconda metà dello scorso anno.

odyssey neo G9

I riflettori sono puntati specialmente sull'Odyssey Neo G9, dato che è il primo monitor da gaming di Samsung basato sulla tecnologia mini LED ed è anche il primo display da gioco curvo mini-LED al mondo. Odyssey Neo G9 è infatti dotato di un pannello VA curvo da 49 pollici con retroilluminazione mini-LED, una risoluzione di 5.120 x 1.440 pixel e un rapporto 32: 9. Inoltre, il prodotto dispone di 2.048 zone di attenuazione locale, una frequenza di aggiornamento di 240 Hz, un tempo di risposta di 1 ms e una luminosità di picco fino a 2.000 nit.

Il top di gamma dei monitor da gaming presentati da Samsung ha una frequenza di aggiornamento variabile ed è compatibile con AMD FreeSync Premium Pro e Nvidia G-Sync. Può inoltre contare su due porte HDMI 2.1, l'ideale per i giochi ad alta risoluzione ed elevata frequenza di aggiornamento. Inoltre, l'Odyssey Neo G9 dispone anche di una DisplayPort 1.4, due porte USB 3.1, HDR10+ e illuminazione RGB, oltre ad una visualizzazione multitasking affiancata.

I colleghi di Phone Arena sono riusciti a vedere il monitor dal vivo e lo definiscono "fantastico", dato che sembra in grado di offrire immagini luminose, alta densità di pixel, contrasto eccellente e neri profondi. Tuttavia, per fare in modo che questo monitor renda al meglio è necessario collegarlo a un PC o laptop di fascia alta, equipaggiato con GPU di punta come Nvidia RTX 3080 o AMD Radeon RX 6800 (o versioni successive). Inoltre il prezzo dell'Odyssey Neo G9 non è affatto banale: siamo sui 2.500 dollari (circa 2.210 euro al cambio attuale), una cifra che potrebbe essere fuori portata per la maggior parte dei videogiocatori.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
Ogni giorno pubblichiamo notizie, guide e recensioni. Non perderti niente, iscriviti alla nostra newsletter!



crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram