Intel

A quanto pare i prossimi iPhone di nuova generazione, che dovrebbero uscire entro la fine del prossimo anno, oltre a portare numerosissimi cambiamenti in termini estetici (che avvengono ogni due anni), ci dovrebbero essere anche molti cambiamenti a livello hardware. La prima cosa che ci possiamo aspettare naturalmente è un nuovo processore unito da una nuova CPU e magari, ma non crediamo, un quantitativo di RAM maggiore.

I rumors su questo nuovo iPhone 7 giorno dopo giorno prendono sempre più piede. A quanto pare Apple è sempre alla ricerca del meglio e di tutte le ultime novità come sua consuetudine, questo è molto importante per riuscire a garantire ai suoi clienti sempre il meglio del meglio. Secondo recenti rumors Apple sembra essere pronta a stringere una nuova partnership con Intel.

Questa partnership dovrebbe riuscire a garantire un nuovo modulo per la connettività LTE ad Apple che potrebbe così equipaggiarlo sui suoi nuovi iPhone ed iPad. Intel è infatti al lavoro con una squadra di 1000 dipendenti su questo nuovo chip denominato “LTE 7360” e dovrebbe garantire un aumento prestazionale notevole. Tuttavia questo accordo è naturalmente anche molto conveniente per Intel che così potrebbe garantire un numero di componenti venduti esageratamente alto tenendo conto le vendite dei dispositivi Apple. Tuttavia nessun commento da parte delle due aziende, non ci resta quindi che rimanere seduti ed aspettare.

via