NewsSmartphone

Nuovo aggiornamento per Expert RAW: l’app di Samsung migliora ancora

expert raw

Expert RAW è una delle migliori app che Samsung ha rilasciato per i suoi telefoni Galaxy negli ultimi anni. L’applicazione ha senza dubbio arricchito le già enormi potenzialità dei Galaxy S22 e anche le fotocamere del Galaxy S21 Ultra, con funzionalità simili a quelle che si possono trovare sugli sparatutto Digital Single Lens Reflex (DSLR), la scelta più gettonata tra i fotografi professionisti.

Questa nuova app di fotografia mobile è il risultato di una stretta collaborazione tra diverse filiali Samsung unite dallo stesso obiettivo, ovvero quello di riuscire ad offrire a fotografi esperti un controllo più creativo sulle proprie foto.

Nella giornata di ieri, Hamid Sheikh del Samsung Research America MPI Lab e Girish Kulkarni del Samsung R&D Institute India-Bangalore (SRI-B) hanno rilasciato un’intervista dove hanno parlato dell’idea alla base della creazione di Expert RAW.

Di cosa è capace Expert RAW e qual è stata l’ispirazione?

L’app Fotocamera predefinita di Samsung si basa su sofisticati algoritmi di fotografia computazionale che permettono di fornire risultati spesso sorprendenti. Tuttavia, il compromesso è che gli utenti hanno un controllo limitato su come verranno renderizzate le loro immagini.

expert raw

Nell’intervista, Hamid Sheikh e Girish Kulkarni spiegano come Expert RAW combini la stessa facilità d’uso offerta dall’app Fotocamera di Samsung con funzionalità simili a quelle offerte dai sensori DLSR. Per farla breve, si tratta di un’app di fotografia mobile che offre un maggiore controllo creativo al fotografo.

Expert RAW acquisisce immagini con dati più completi: la sua integrazione con Adobe Lightroom trasforma di fatto il telefono in un mini studio per fotografi professionisti. L’idea alla base di Expert RAW era quella di accontentare gli utenti di fotocamere DSLR che stavano cercando un’esperienza simile sui telefoni cellulari: si può quindi affermare come Expert RAW sia stata ispirata dalla community di fotografi “esperti e appassionati”.

Una stretta collaborazione tra Samsung MPI Lab e SRI-B

Il laboratorio Mobile Processor Innovation (MPI) di Samsung Research America e il Samsung R&D Institute India-Bangalore (SRI-B) hanno lavorato a stretto contatto per sviluppare Expert RAW, definendolo “un complesso progetto di ricerca e sviluppo”.

Samsung ha voluto approfondire nel dettaglio il modo in cui questi due team hanno contribuito a rendere possibile Expert RAW.

expert raw

In sostanza, MPI Lab ha messo sul tavolo la sua esperienza nell’imaging computazionale e nell’implementazione di blocchi costitutivi di pipeline multi-frame; SRI-B, dal canto suo, ha sfruttato le sue competenze e le sue risorse per sviluppare il software necessario, i blocchi AI per la pipeline Expert RAW e l’interfaccia utente dell’app.

I team MPI Lab e SRI-B hanno utilizzato la differenza di fuso orario di 12 ore a proprio vantaggio: in questo modo, Expert RAW è stata in fase di sviluppo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, completando la realizzazione dell’app “a tempo di record”.

Ma la migliore notizia possibile per i fan di Samsung è che questa intesa sembra destinata a continuare. “In futuro vorremmo migliorare continuamente Expert RAW con l’obiettivo di creare un nuovo ecosistema per la fotografia professionale che utilizzi appieno le capacità della fotocamera di livello professionale”, dicono MPI Lab e SRI-B.

Un miglioramento costante che appare evidente anche dall’aggiornamento della scorsa settimana, che ha permesso ad Expert RAW di ottenere una migliore resa dal punto di vista fotografico anche in condizioni di scarsa illuminazione.


Fonte SamMobile

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Galaxy S22 Ultra arriva in una collezione limitata (con il Galaxy Watch 4)

AndroidNewsSmartphone

Chrome OS 103, Chromebook e smartphone Android collaborano meglio

AndroidNewsSmartphone

ISOCELL HP3, Samsung svela il nuovo sensore da 200 MP: tutti i dettagli

AppleNews

Apple lancia la Beta 2 di iOS 16: tutti i miglioramenti