Quante volte la troppa luce disturba il vostro lavoro al computer? La Apple lo sa e vuole assolutamente annullare tale problematica. Gli appassionati della mela morsicata stanno aspettando con ansia di vedere i nuovi iMac di casa Cupertino che integreranno, quasi sicuramente, dei nuovi processori.

Il punto forte di questi dispositivi all-in-one, però, sarà il display. Dopo il nuovo iPad, la Apple vuole stupire ancora una volte grazie ai suoi schermi. I futuri iMac, difatti, dovrebbero montare degli schermi anti-riflesso. A lanciare tale indiscrezione è Digitimes affermando che sarà G-Tech a rifornire l’azienda di Cupertino di questo speciale vetro che consentirà agli iMac di avere un’ulteriore marcia in più. Il prodotto riuscirà ad attrarre, ancora di più, i grafici.

Bisogna attendere il lancio ufficiale, oppure ulteriori indiscrezioni, per capire se tale caratteristica sarà integrata a tutti questi nuovo computer, oppure si potrà avere pagando una cifra più alta:

“G-Tech sta avviando la sua produzione dei rivestimenti di vetro con ben 1.8 milioni di unità realizzate al mese per poi passare ad una produzione più massiccia di 3 milioni di pezzi mensili che verranno realizzati durante l’arco del 2012, ricoprendo così circa il 25-30% totale degli ordini riguardanti i nuovi iPad. Per quanto riguarda i prodotti Apple all-in-one (AIO), G-Tech dovrebbe fornire delle soluzioni anti-riflesso disponibili nella prossima generazione di iMac”