In Russia, a Skolkovo vicino a Mosca, esiste un parco tecnologico il cui centro di ricerca che sta attirando molte aziende altamente tecnologiche tra le quali Apple.

In Russia, a Skolkovo vicino a Mosca, esiste un parco tecnologico il cui centro di ricerca che sta attirando molte aziende altamente tecnologiche tra le quali Apple.
Il giornale russo Izvestia ha pubblicato la notizia che sono in corso trattative con Apple e non solo. Il responsabile del parco tecnologico di Skolkovo, Roman Romanovsky, ha rivelato che sono già stati stretti accordi con Microsoft, IBM, General Electric, Cisco ed ora stanno andando avanti le trattative con Apple, Google e Facebook. Inoltre ha resa pubblica la speranza che le negoziazioni sfocino in un accordo.

Il centro tecnologico di Skolkovo rappresenterebbe per Apple il secondo grande insediamento dopo quello che l’azienda di Cupertino sta approntando in Israele con l’acquisto dell’ ANOBIT, società israeliana fondata nel 2006 e che possiede un portafoglio di un centinaio di brevetti, la sede è a Herzliya, La ARNOBIT è specializzata in memorie flash. Con tale acquisto Apple si è affrancata dai produttori che spesso sono pure competitor. Anobit ora si chiama HDC ossia Ricerca & Sviluppo in ebraico. A conferma dell’espansione in Israele, Apple sta cercando personale specializzato da assumere nella nuova HDC, tra cui ingegneri software e hardware e anche esperti di programmazione di algoritmi.

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .