La novità di Google: molto più spazio sul telefono senza eliminare le app

android telefono app
Seguici su Google News

Nel settore degli smartphone, una delle ultime tendenze da parte dei produttori principali sembra essere quella di rinunciare agli slot per schede microSD. Negli ultimi tempi abbiamo visto come su telefoni di altissimo livello, tra cui l'iPhone 13 e la serie Samsung Galaxy S22, questo aspetto risulti assente.

android telefono app

Chiaramente, dotandosi di uno smartphone top di gamma si può avere a disposizione una maggiore capacità di archiviazione, ma questi prodotti non sono accessibili a tutti gli utenti, visti i prezzi molto elevati. Per archiviare video e foto la soluzione più gettonata è ovviamente quella dei servizi cloud, dove però è impossibile installare app: per farla breve, quando lo spazio sul telefono si è esaurito, la prima mossa che compiono gli utenti è proprio quella di eliminare qualche applicazione poco usata o particolarmente datata.

Tuttavia, coloro che hanno un telefono Android e cercano costantemente di liberare spazio potrebbero presto giovarsi di una novità davvero molto interessante, che dovrebbe mettere fine a questa problematica. Google ha annunciato di aver iniziato a lavorare su una nuova funzionalità Android chiamata "App Archiving" che ha il potenziale per risolvere il problema dello spazio di archiviazione insufficiente.

L'archiviazione delle app funziona archiviando le app inutilizzate o indesiderate che si trovano sul proprio telefono. La funzionalità non disinstalla queste app, ma più semplicemente le archivia sul telefono in un pacchetto Android denominato "APK Archived". Quando l'utente decide di aver bisogno di nuovo di queste app, il telefono andrà rapidamente a ripristinarle con tutti i dati al loro interno. Stando a quanto affermato da Google, la funzione di archiviazione delle app sarà in grado di liberare il 60% dello storage.

Attualmente, la funzione "App Archiving" è disponibile solo per gli sviluppatori. Tuttavia, come garantito dal gigante di Mountain View in un post sul blog, la nuova funzionalità verrà rilasciata agli utenti entro la fine dell'anno.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram