Non fate cadere i Galaxy S22, rischiano di rompersi: cosa emerge dai test

samsung galaxy S22 ultra
Seguici su Google News

I nuovi smartphone Galaxy S22 presentati da Samsung poco meno di un mese fa vengono già considerati (giustamente) tra i migliori telefoni del 2022. Tuttavia, dopo i primi test su questi nuovi dispositivi realizzati dal colosso di Seul, qualche perplessità è emersa sulla loro effettiva resistenza ad urti e cadute.

samsung galaxy S22 ultra

Il primo test in tal senso, eseguito sul Galaxy S22 Ultra (il più prestante del trio), aveva già lasciato intendere che i nuovi telefoni di Samsung avrebbero sofferto le cadute. Il metodo scientifico di Allstate Protection non ha fatto altro che confermare quell'impressione, dato che tutti e tre i nuovi smartphone dell'azienda sudcoreana sono finiti "in frantumi", come riporta anche Phone Arena.

Il Galaxy S22, l'S22+ e il "premium" Galaxy S22 Ultra si sono rotti alla prima caduta, nonostante il loro nuovo telaio Armor Aluminium e la protezione più recente - sia anteriore che posteriore - Gorilla Glass Victus+ (a differenza dell'anno scorso, quando il Galaxy S21 arrivò con un corpo Glasstic).

Tuttavia, va detto che i tre telefoni sono stati lasciati cadere da un'altezza di quasi due metri: pertanto, questi danni si presenterebbero in caso di caduta del telefono mentre si è impegnati in una conversazione, con il prodotto vicino all'orecchio. Tuttavia, sempre Phone Arena ricorda che il Galaxy S22 Ultra non si è comportato molto bene nemmeno nel test di caduta del telefono dall'altezza della vita.

Indipendentemente dal fatto che siano caduti con lo schermo rivolto verso il basso o con la parte posteriore rivolta verso il basso, tutti e tre i telefoni sono andati in frantumi: uno scenario che rende obbligatorio l'utilizzo di una custodia e di una protezione per lo schermo. Lo schermo curvo del Galaxy S22 Ultra è quello che ha mostrato maggiori criticità, rompendosi ad ogni impatto in tutti e due i test.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram