Capita spesso di avere la necessità di inibire il fiume di notifiche che ogni giorno riceviamo sul nostro iPhone. La soluzione a questo problema potrebbe essere quella di impostare il nostro dispositivo in modalità aerea, ma questo significherebbe isolare completamente il terminale, anche da qualsiasi contatto che potrebbe avere urgenza di rintracciarci. Potremo allora ricorrere alla funzione Non disturbare: grazie a questo strumento, saremo addirittura in grado di scegliere quali contatti tenere “in linea” e quali no, semplicemente sfruttando le funzioni native di iOS 8.

non disturbare Come selezionare i contatti ai quali rendersi reperibili

Non Disturbare: come selezionare i contatti ai quali rendersi reperibili

Grazie alla funzione Non Disturbare di iPhone è possibile scegliere a quali contatti rendersi reperibili e a quali no, il tutto grazie alle funzionalità di iOS 8.

Impostare il dispositivo in questa modalità, occorre, prima di tutto, collegarsi al sito iCloud.com. Una volta entrati, attraverso le nostre credenziali Apple, facciamo tap su Contatti. A questo punto, noteremo un piccolo segno + in basso a destra dello schermo. Facciamo tap e scegliamo la voce Nuovo Gruppo. Rinominiamo il gruppo a nostro piacimento.

Compiute queste piccole operazioni, trasciniamo tutti i contatti che desideriamo mantenere attivi all’interno del gruppo. In questo modo, i contatti saranno presenti nel gruppo da noi creato, che possiamo visualizzare nella parte sinistra dello schermo, in alto. Non ci resta che attivare la modalità Non disturbare.

Dal menu Impostazioni, procediamo verso la voce “Non disturbare” e navighiamo su “Consenti Chiamate Da”. Non ci resta che selezionare il gruppo appena creato e il gioco è fatto. Con questo semplice accorgimento, sarà possibile tenere parzialmente attivo ma inibendo gran parte delle notifiche.

Teniamo presente che il nostro dispositivo s’illuminerà e squillerà come da impostazioni. In ragione di ciò, per non vanificare gli sforzi del settaggio di Non disturbare, sarebbe bene non riempire troppo il gruppo di contatti. Se invece non si desidera ricevere alcuna notifica, la via da percorrere rimane la modalità aerea, che isola completamente il dispositivo e “zittisce” tutte le antenne di iPhone. Siamo disposti a correre questo rischio? Non ci resta che scoprirlo!