Microsoft si sbizzarrisce con il lancio del Nokia Lumia 530, un altro dispositivo, per cercare di rimpiazzare la vecchia generazione di smartphone Made in Nokia con i propri modelli con a bordo Windows 8.1 e alcune nuove caratteristiche.

Nokia Lumia 530: la fascia bassa nella mani di Microsoft

Nokia Lumia 530

 

Si tratta ancora di rumors e ipotesi perché a tal proposito Microsoft non si è ancora pronunciata. Anche se ormai l’uscita del dispositivo è più che sicura, non se ne conosce la data e neanche le caratteristiche tecniche.

L’obiettivo del colosso americano è chiaro: rimpiazzare i vecchi modelli Nokia con dei nuovi prodotti rinnovando la propria gamma e rendendoli ancora più competitivi. Abbia già assistito all’entrata in scena dei Lumia 630 e 930, volti rispettivamente a conquistare la fascia media e alta del mercato. Per coloro che apprezzano Windows Phone si tratta di ottimi dispositivi. Personalmente ho potuto provare il Lumia 630 e fa davvero egregiamente il suo dovere, mai un’esitazione e sempre fluidissimo. Poi Windows Phone 8.1 è davvero fantastico; di certo uno dei migliori smartphone economici in commercio.

Ma uno smartphone celebre, lanciato da Nokia, è stato proprio il 520 che è stato stravenduto per via del suo prezzo bassissimo (€ 99) e delle sue caratteristiche. Con questo nuovo Nokia Lumia 530 si vuole creare un successore degno del titolo. Il prezzo dovrebbe essere simile al precedente e non sappiamo che caratteristiche avrà per renderlo ancora più economico rispetto al 630. La fotocamera sarà da 5 mpx, avrà un processore Dual-core o Quad-core Snapdragon, probabilmente il 200, e 512 Mb di Ram.

Molto probabilmente sarà proprio come quello ritratto in foto: i tasti touch su schermo, la fotocamera senza flash, il design minimale ci fanno infatti capire che si tratta davvero di un prodotto Lumia con Windows 8.1.

Ci auguriamo che questo Nokia Lumia 530 sia destinato solo al mercato cinese, perché qui creerebbe solo molta confusione. Non può essere infatti venduto ad un prezzo tanto inferiore rispetto al 630 e nessuno andrebbe a risparmiare 20 euro per un dispositivo così.. Piuttosto attendiamo da parte di Microsoft il lancio di qualche prodotto per riempire meglio la fascia medio-alta (€ 250-300).. Al momento Microsoft sta portando avanti un ottimo marketing vendendo milioni e milioni di Lumia 630, speriamo che non si smentisca con il Nokia Lumia 530!