HMD Global ha rafforzato la sua presenza nel mercato dei “feature phone” lanciando il Nokia 106 (2018). Il nuovo telefono arriva come successore all’originale Nokia 106 che è stato presentato a livello mondiale nell’agosto del 2013.

nokia 106 2018

Il dispositivo si caratterizza per una robusta struttura in policarbonato con una “colorazione intrinseca” che fa scorrere i colori attraverso il materiale. Inoltre, spicca un design sagomato che rende il nuovo Nokia 106 molto più ergonomico rispetto al suo predecessore. L’ultimo telefono Nokia, stando a quanto affermato dalla casa finlandese, garantisce anche 21 giorni in standby o 15 ore di conversazione con una singola carica.

Il prezzo di Nokia 106 (2018) in Russia è stato fissato a 1590 rubli (circa euro). Il telefono è disponibile in colore grigio scuro (Dark Grey) e sarà in vendita nel paese a fine mese. Dettagli sul prezzo e sulla disponibilità del nuovo Nokia 106 nei mercati globali, inclusa l’Italia, devono ancora essere rivelati.

Il Nokia 106 (2018) è precaricato con giochi “try-and-buy” come Nitro Racing, Danger Dash e Tetris. Inoltre il dispositivo è dotato anche di un gioco classico come Snake Xenzia, sempre molto amato dagli utenti. La casa finlandese sostiene che il telefono è in grado di contenere fino a 2.000 contatti e 500 messaggi di testo.

Nokia 106 (2018) è dotato di un display TFT QQVGA (160×120 pixel) da 1,8 pollici ed è alimentato da un processore MediaTek MT6261D, abbinato a 4MB di RAM. A bordo del dispositivo troviamo anche 4 MB di memoria integrata. Il telefono ha una porta Micro-USB per la ricarica e un jack per cuffie da 3,5 mm, oltre ad una radio FM e una torcia a LED. Inoltre, il dispositivo è equipaggiato con una batteria da 800 mAh.

Accanto al Nokia 106 (2018), HMD Global – la società finlandese che sviluppa dispositivi mobili con il marchio “Nokia”, ndr – ha introdotto nuove varianti di colore Grigio Chiaro e Blu Scuro del Nokia 230, che ha precedentemente debuttato nel 2015 nelle opzioni di colore Nero e Argento.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome