Come già da qualche anno, Nintendo ha deciso di non tenere una diretta dal vivo, ma di utilizzare una versione speciale del suo classico Direct.

Nintendo

Ad aprire così lo streaming ci ha pensato Miyamoto che, senza troppe esitazioni, ha iniziato ad illustrare Starfox Zero, realizzato in collaborazione con i Platinum Games. Il gameplay mostrato evidenzia molte variazioni alla struttura classica. Oltre alla consueta fase shooter, è ora possibile esplorare parti di scenario grazie anche alle trasformazioni dei veicoli, che con un semplice tasto potranno passare da una sequenza di volo ad una di terra. Interessante anche la cockpit view disponibile sul monitor del gamepad. L’uscita del titolo è prevista entro la fine dell’anno.

Largo poi all’altra grande esclusiva di peso di casa Nintendo: Super Mario Maker, disponibile dall’11 settembre 2015 in onore del 30° anniversario del famosissimo idraulico. Un nuovo video mostra, ancora una volta, l’incredibile editor che permetterà agli utenti di realizzare qualsiasi livello che abbiano in mente e allo stesso tempo di giocarlo. Come se non bastasse si potranno scaricare e giocare i livelli creati dagli altri giocatori, realizzando così un Mario 2d potenzialmente infinito.

Sempre su WiiU sono poi stati annunciati tanti nuovi piccoli titoli. Saranno infatti disponibili entro natale Animal Crossing amiibo festival, un party game con gli amiibo dedicati della serie, Mario Tennis: Super Smash e Xenoblade X, quest’ultimo disponibile il 4.12.2015.

Piccolo trailer anche per Yoshi Woolly World, nel quale viene raccontato da dove nasce il concept degli amiibo e che, nonostante le apparenze, il titolo propone un gran livello di difficoltà.

Nintendo 3ds

È The Legend of Zelda: Triforce Heroes ad avviare la carrellata dei titoli per la console portatile di Nintendo. Il video di presentazione ci mostra uno spin-off della serie, basato sulla cooperazione in multiplayer dei tre giocatori. Oltre alla scontata presenza di dungeon, sarà possibile anche personalizzare l’outfit dei proprio eroi. Sarà disponibile in autunno 2015.

È il turno poi di Hyrule Warriors Legends. Vero e proprio porting dell’omonimo titolo su Wiiu, che introdurrà anche i personaggi del capitolo Windwaker tra quelli utilizzabili. Arriverà nei negozi nel primo quadrimestre del 2016.

Sono stati poi mostrati piccoli trailer di Metroid Prime Federation Forge (2016), un action adventure in cooperativa, Fire Emblem Fates (2016) e Animal Crossing Happy Home Designer (25.09.2015), spin-off della serie che vi permetterà di arredare la casa dei vostri personaggi preferiti.

Per finire questa lunga carrellata di titoli, sono stati annunciati anche Yo-kai Watch (natale 2015), che per la prima volta sbarca in terra occidentale, e Mario & Luigi: Paper Jam (primavera 2016), un vero e proprio mix tra il mondo di Mario & Luigi e quello di Paper Mario.

Amiibo

marioamiibo

Nintendo non poteva certamente trascurare gli amiibo, così ha deciso di mostrare qualche novità. Oltre alla versione di Mario 8 bit in onore del suo suo 30° anniversario, sono state presentate a sorpresa le statuette di Donkey Kong e Bowser compatibili con Skylanders SuperChargers, creando così un interessantissimo cross-over.