Quando qualche tempo fa Google ha annunciato al mondo il lancio di Android Oreo, i vecchi telefoni Nexus non sono stati inclusi nell’elenco dei modelli che avrebbero probabilmente ricevuto l’aggiornamento del software. Tuttavia, nonostante questa esclusione, uno sviluppatore aveva comunque reso disponibile in passato una ROM personalizzata con Android Oreo per Nexus 4, che è risultata particolarmente apprezzata dagli utenti.

Nexus 4, la ROM che permette il passaggio a Oreo 8.1

nexus 4 oreo

Ora, dopo qualche tempo dal rilascio ufficiale di Android 8.1 Oreo da parte di Google, un altro sviluppatore del famoso forum XDA ha fornito una versione ROM non ufficiale 15.1 LineageOS che permette al Nexus 4 di dotarsi di Oreo 8.1.

La ROM attualmente disponibile è ancora in fase Beta, ma sembra che funzioni già tutto correttamente: oltre al WiFi, anche GPS, NFC, DRM sembrano essere nella norma. L’unico problema, già prontamente segnalato da alcuni utenti, risiederebbe nella possibilità di registrare dei video.

In effetti, lo sviluppatore ha spiegato agli utenti che ci sono alcune limitazioni nella ROM. Tra queste, le principali sono legate alla fotocamera (non tutte le funzioni dell’app sono disponibili), alla localizzazione (che funziona solo tramite AGPS) e all’assenza delle Google Apps, che devono essere installate manualmente.

Proprio in merito a questo ultimo punto, vale la pena ricordare che ci sono sempre rischi collegati all’esecuzione di questo tipo di procedura, ovvero l’installazione di una ROM di terze parti, dato che non è detto che il terminale risulti perfettamente compatibile con l’utilizzo quotidiano.

Per chi volesse acquistare un LG Nexus 4, lo può trovare facilmente sul Marketplace di Amazon, al prezzo di 270 euro.