android l e nexus in dirittura d'arrivo

Nexus e Android L sono le parole che più ricorrono nei discorsi riguardanti Google: dopo la presentazione dei nuovi iPhone e il lancio di iOS 8, tutti gli appassionati si stanno chiedendo quale sarà la controffensiva di Google.




Nexus e Android L in dirittura d’arrivo

La prima mossa, un po’ a sorpresa potrebbe essere anticipare Apple: infatti da settimane si parla del famigerato HTC Nexus 9 e a quanto pare dovrebbe essere presentato il 15 o 16 Ottobre. A dircelo è Paul O’Brien, sviluppatore Android molto rispettato e presumiamo dalle buone conoscenze: infatti Paul è una persona solita a sbilanciarsi riguardo a questo tipo di indiscrezioni solamente quando è sicuro della loro veridicità. Se questa previsione venisse confermata, Google riuscirebbe ad anticipare il lancio dei nuovi iPad Air e iPad mini e a distogliere, in parte, l’attenzione dal keynote del rivale.

Se si parla di Nexus è impossibile non poter parlare del successore di Nexus 5: infatti la presentazione del Nexus 9 potrebbe dare a Google la possibilità di anticipare leggermente i tempi per la presentazione del suo nuovo smartphone. Del successore del Nexus 5 purtroppo (o per fortuna, dipende dai punti di vista) si sa ben poco: al momento l’ipotesi più accreditata riguarderebbe la produzione, insieme a Motorola, del Nexus 6 ( o Moto Nexus) con installato Android L a prescindere dal produttore.

Riguardo a quest’ultimo, le ultime indiscrezioni parlano di un probabile lancio per il 1° Novembre: non sappiamo se questa data coinciderà con la data di inizio delle spedizioni dei primi Nexus oppure sarà dedicata unicamente al rilascio ufficiale di Android L.

Nel giro di poco più di un mese il panorama mondiale della telefonia potrebbe cambiare radicalmente: continuate a seguirci per avere le ultimi informazioni riguardanti il mondo hi-tech e per trovare le risposte ad alcuni interrogativi (ad esempio: Nexus 4 riceverà l’aggiornamento ad Android L?)